Domenica, 19 Settembre 2021
Germania / Germania

Uomo armato prende in ostaggio diverse persone prima del comizio della Merkel

Momenti di terrore Ingolstad, in Baviera. Dopo ore tutti gli ostaggi sono stati liberati

AGGIORNAMENTO DELL'ULTIM'ORA - Tutti gli ostaggi sono stati liberati. Lo ha reso noto la polizia, che ha compiuto un blitz armato. Il sequestratore sarebbe rimasto ferito. Incolumi invece i due ostaggi che erano ancora nelle sue mani.

*** *** *** ***

Sono momenti di terrore in Germania per quanto sta avvenendo nel Municipio di Ingolstadt, in Baviera, poche ore prima dell'arrivo della cancelliera Angela Merkel, dove un uomo armato ha preso in ostaggio tre persone, tra il vice sindaco Sepp Misslbeck, che è stato il primo ad essere liberato intorno alle ore 14.

Al momento non sono noti i motivi del gesto né ci sono state richieste. La polizia sta trattando con il sequestratore. Gli ostaggi sarebbero rinchiusi in una stanza al secondo piano del municipio della città vecchia.

L'uomo sarebbe un giovane di 23 anni, pregiudicato e già in cura in un centro di igiene mentale. Secondo quanto riportato dai media locali in passato avrebbe in passato più volte perseguitato una dipendente dello stesso ufficio comunale. Il 23enne era stato condannato alla fine di luglio a una pena di un anno e otto mesi con la condizionale per stalking, precisa il quotidiano.

Alle 17 a Ingolstad era previsto, poi cancellato, un comizio della Merkel in sostegno alla Csu, la gemella bavarese della Cdu, nell'ambito della campagna elettorale per le regionali, che si svolgono il 15 settembre, una settimana prima delle legislative.

ANGELA MERKEL E' "COME ADOLF HITLER"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo armato prende in ostaggio diverse persone prima del comizio della Merkel

Today è in caricamento