rotate-mobile
Giovedì, 25 Aprile 2024
L'attacco / Regno Unito

Uomo sbranato nella sua casa da un cane impazzito

Gli agenti di polizia sono intervenuti sul posto e hanno dovuto abbattere l'animale che era fuori controllo. Il padrone della bestia è stato arrestato

Un uomo è morto dopo essere stato attaccato e sbranato nella sua abitazione da un cane "fuori controllo" a cui gli agenti di polizia hanno dovuto sparare. La vittima è deceduta dopo aver riportato "gravi ferite" quando è stato attaccato nella sua casa a Normanton, nella contea di Derby, in Inghilterra.

Gli agenti armati hanno dovuto sparare al cane dopo essere stati chiamati dai vicini. Secondo quanto comunicato dalla polizia del Derbyshire, un uomo è stato arrestato in relazione all'attacco e rimane in custodia delle forze dell'ordine. "Siamo ora in grado di confermare che l'uomo ferito durante l'incidente in Cameron Road, a Derby, è morto sul posto. La sua famiglia è stata informata e i nostri pensieri sono con loro in questo momento", ha dichiarato un portavoce.

Il mese scorso è stato rivelato che nel Paese gli attacchi di cani pericolosi sono aumentati del 34% in Inghilterra e Galles negli ultimi cinque anni. Questa settimana un bambino di tre anni è stato trasportato in ospedale con ferite alla testa dopo essere stato attaccato da un cane XL Bully in una proprietà di Rotherham, nello Yorkshire meridionale. Gli agenti hanno sequestrato il cane dalla casa e una donna di 42 anni è stata arrestata, ma poi rilasciata su cauzione.

Giorgi Fullbirg-Taylor, 10 anni, è stato aggredito a febbraio mentre giocava a calcio con i suoi amici e ha riportato "gravi" ferite da morso in un attacco selvaggio nello Yorkshire. A due mesi dall'accaduto, il giovane non è ancora in grado di muovere correttamente il braccio ed è terrorizzato quando esce di casa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo sbranato nella sua casa da un cane impazzito

Today è in caricamento