Lunedì, 2 Agosto 2021
Mondo Stati Uniti d'America

L'uragano Irma è arrivato sulla costa: “Non potremo aiutare chi non si mette al sicuro”

Il 'mostro' come è stato ribattezzato, è giunto sulle coste caraibiche. Evacuazioni in corso in Florida e alle Bahamas, dove il primo ministro avverte: “Soccorsi non disponibili quando la tempesta raggiungerà la massima potenza”

L'uragano Irma (FOTO ANSA)

Sale la paura per l'arrivo dell'uragano Irma, giunto ormai sulle coste caraibiche di Saint-Barthelemy e Saint-Martin. La conferma arriva direttamente dal servizio meteorologico francese, che avverte: “Ci saranno inondazioni nelle zone più basse del litorale causate dalle mareggiate estremamente violente”. 

Il passaggio dell’occhio dell’uragano è accompagnato da una “calma temporanea e apparente” seguita subito dopo dal “muro dell’occhio”, “una parete di nuvole e venti che comporta le condizioni più estreme”, spiega il servizio meteorologico francese. I sistemi di rilevazione della velocità del vento di Saint-Barthelemy hanno registrato raffiche fino a 244 chilometri orari prima di essere trascinati via dalla forza dell’uragano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
?

Florida e Bahamas, evacuazioni in corso

A causa dell'uragano Irma il governo delle Bahamas ha ordinato un'evacuazione obbligatoria per gli abitanti delle isole situate nella zona meridionale. “La tempesta, di categoria 5, rappresenta una terribile minaccia per le isole di Mayaguana, Inagua, Crooked Island, Acklins, Long Cay e Ragged Island”: ha spiegato in un comunicato il  primo ministro Hubert Minnis .

Preoccupazione alle stelle, come confermano le parole del primo ministro delle Bahamas: “I soccorsi non saranno disponibili per salvare le persone che rimarranno quando l'uragano arriverà al suo massimo livello. Le persone che non si sposteranno saranno "in grande pericolo". Si tratta della più grande evacuazione della storia per le Bahamas.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'uragano Irma è arrivato sulla costa: “Non potremo aiutare chi non si mette al sicuro”

Today è in caricamento