Giovedì, 18 Luglio 2024
Mondo Corea del Nord

Trump sfida Kim, esercitazioni Usa-Seul nel Pacifico

Sette navi sudcoreane si sono unite a tre portaerei degli Stati Uniti per effettuare dei test congiunti. Le esercitazioni andranno avanti per quattro giorni

Gli Usa lanciano la sfida a Kim Jong-Un, proprio durante la permanenza in Asia di Donald Trump. Questa mattina sette navi della marina da guerra sudcoreana si sono unite a tre portaerei americane in una dimostrazione di forza inedita rivolta alla Corea del Nord,

Le esercitazioni congiunte nel Pacifico occidentale, che proseguiranno per quattro giorni, vedono in azione le portaerei USS Ronald Reagan, USS Nimitz e USS Theodore Roosevelt, oltre a 7 navi sudcoreane, incluse tre con standard d’attacco.

E’ la prima volta nell’ultimo decennio che queste manovre militari mobilitano tre portaerei Usa in un’unica zona operativa, tanto da apparire come delle prove generali d’attacco.

“Le manovre sono destinate a rafforzare la dissuasione contro le minacce nucleari e i missili della Corea del Nord e a dimostrare la nostra preparazione a rispondere a qualsiasi azione provocatoria da parte del Nord”, ha dichiarato un portavoce del ministero della difesa sudcoreano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trump sfida Kim, esercitazioni Usa-Seul nel Pacifico
Today è in caricamento