Domenica, 16 Maggio 2021
I motivi / Irlanda

Sospensione temporanea del vaccino AstraZeneca per "precauzione" In Irlanda

In seguito a nuove segnalazioni dalla Norvegia di eventi di coagulazione del sangue, l'Irlanda decide per la sospensione temporanea in via precauzionale. Anche il Piemonte ferma momentaneamente un lotto dopo un decesso: "Un atto di estrema prudenza"

Le autorità sanitarie irlandesi hanno chiesto e ottenuto la sospensione temporanea ed in via precauzionale dell'utilizzo del vaccino anti-Covid sviluppato da AstraZeneca, un provvedimento già adottato da diversi altri Paesi europei per i timori legati ad effetti collaterali del siero. In Italia il Piemonte sospende per qualche ora le vaccinazioni con AstraZeneca. Poi la campagna vaccinale è regolarmente ricominciata.

Perché l'Irlanda va verso la sospensione temporanea di AstraZeneca

L'Irlanda ha sospeso "temporaneamente" e "in via precauzionale" l'utilizzo del vaccino anti-Covid sviluppo da AstraZeneca "sulla base di nuove informazioni dalla Norvegia emerse la scorsa notte". Lo ha annunciato su Twitter il ministro irlandese della Salute, Stephen Donnelly. La decisione segue la richiesta delle autorità sanitarie irlandesi che avevano auspicato al governo lo stop a AstraZeneca come già deciso da diversi altri Paesi europei per i timori degli effetti collaterali del siero.

"Questa raccomandazione è stata formulata a seguito di un rapporto dell'Agenzia norvegese per i medicinali su quattro nuove segnalazioni di gravi eventi di coagulazione del sangue in persone adulte dopo la vaccinazione con il vaccino per il Covid-19 di AstraZeneca", aveva spiegato il vice Chief medical officer dell'Irlanda, Ronan Glynn, citato dai media locali.

In Irlanda finora sono state vaccinate circa 590mila persone su 4,9 milioni di abitanti, il 20% delle quali con AstraZeneca. Questo vaccino è stato somministrato soprattutto tra gli operatori sanitari dal momento che inizialmente era stato sconsigliato agli over 70.

Coagulo e tromboembolia: cos'è questa storia delle reazioni avverse al vaccino Astrazeneca

AstraZeneca: il Piemonte ha ripreso le vaccinazioni

In Italia il Piemonte frena per alcune ore. "Si tratta di un atto di estrema prudenza, in attesa di verificare se esista un nesso di causalità tra la vaccinazione e il decesso". L'assessore alla Sanità della Regione Piemonte, Luigi Genesio Icardi, commentava così nel primo pomeriggio la sospensione su tutto il territorio regionale della somministrazione del vaccino AstraZeneca in seguito alla morte di un docente a Biella a cui nella giornata di ieri era stato somministrato il vaccino. "Ad oggi in Piemonte - aggiunge Icardi - non era mai stata segnalata nessuna criticità particolare dopo la somministrazione dei vaccini".

A seguito della morte, avvenuta nelle scorse ore a Biella, di un docente a cui nella giornata di ieri era stato somministrato il vaccino AstraZeneca, in attesa degli esiti dei riscontri per verificare l'eventuale nesso di causa, in via precauzionale il commissario dell'Area giuridico-amministrativa dell'Unità di crisi della Regione Piemonte, Antonio Rinaudo, aveva disposto l'immediata sospensione su tutto il territorio regionale della somministrazione del vaccino AstraZeneca per accertamenti sul lotto coinvolto. È stata subito convocata la Commissione piemontese sulla farmaco-vigilanza.

Aggiornamento 15.50: Sono riprese regolarmente in Piemonte le somministrazioni di vaccino AstraZeneca, dopo la sospensione precauzionale di un paio d’ore finalizzata a individuare e isolare il lotto del quale faceva parte la dose somministrata all’insegnante biellese deceduto. Il lotto è stato individuato, proseguono ora regolarmente le somministrazioni di vaccini AstraZeneca appartenenti a lotti diversi, in attesa delle decisioni dell’Aifa e della Commissione piemontese per la farmaco vigilanza, che è stata già convocata. Lo comunica l’Unità di crisi della Regione Piemonte.

Un'inchiesta è stata aperta dalla Procura di Catania su eventuali controindicazioni del vaccino AstraZeneca contro il Covid 19 su soggetti trombofilici. L'inchiesta, a carico di ignoti, ipotizza il reato previsto dall'articolo 443 del codice penale: "Commercio o somministrazione di medicinali guasti o imperfetti ". Lo scrive il quotidiano La Repubblica. "Stiamo verificando - dice il procuratore Carmelo Zuccaro - se determinati soggetti trombofilici possano avere una predisposizione ad attivare alcuni fattori detonatori. Potrebbero esserci nel vaccino eventuali controindicazioni per alcune persone, controindicazioni che non sono state analizzate considerato il poco tempo a disposizione per la realizzazione del farmaco". Sono state già chieste informazioni alle procure che indagano su quattro morti dopo il vaccino: Siracusa, Trapani, Messina, Napoli. 

E' terminata dopo oltre tre ore, nell'obitorio dell'ospedale Cannizzaro di Catania, la prima parte dell'autopsia sulla salma del sottufficiale della Marina militare Stefano Paternò di 43 anni, deceduto quattro giorni fa nella sua abitazione a Misterbianco, dopo avere avuto somministrato ad Augusta la prima dose di vaccino Astrazeneca, il cui lotto è stato ritirato in via precauzionale dall'Aifa. E' stato un primo step che, al momento non avrebbe fornito alcuna risposta ai quesiti posti. Altri esami saranno eseguiti la prossima settimana.

AstraZeneca: "Nessuna prova che leghi vaccino a trombi o problemi di coagulazione"

Non c'è alcuna prova che tra le reazioni avverse del vaccino contro il Covid-19 di AstraZeneca possano esserci trombi o problemi di coagulazione sanguigna. Lo ha sottolineato un portavoce del gruppo anglo-svedese dopo che anche l'Irlanda ha sospeso la somministrazione del siero in seguito ad alcuni casi sospetti. "Un'analisi dei nostri dati sulla sicurezza che copre casi appurati dalla somministrazione di oltre 17 milioni di dosi del vaccino non ha mostrato prove di un aumento del rischio", ha spiegato il portavoce, "di fatto, i numeri di questi eventi riportati dai pazienti che hanno ricevuto il vaccino di AstraZeneca sono inferiori a quelli che si sarebbero verificati naturalmente nella popolazione non vaccinata".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sospensione temporanea del vaccino AstraZeneca per "precauzione" In Irlanda

Today è in caricamento