Domenica, 13 Giugno 2021
Mondo Regno Unito

Coronavirus: la corsa della variante inglese

Sono almeno 33 i Paesi che hanno identificato contagi. Un secondo caso del ceppo inglese nella provincia di Varese è stato registrato a Busto Arsizio

I virus mutano. La variante inglese del Sars-CoV-2 è solo una delle tante. Ma il fatto che sia particolarmente contagiosa obbliga a monitorare la situazione con la massima attenzione. Sono almeno 33 i Paesi che hanno identificato casi della nuova, più contagiosa variante del virus, variante trovata per la prima volta nel Regno Unito.

I Paesi in cui è stata identificata la variante inglese

La lista di Paesi in cui e' stata identificata la variante cresce rapidamente e, al momento, comprende oltre al Regno Unito, Stati Uniti, Australia, Belgio, Brasile, Canada, Cile, Cina, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Islanda, India, Irland, Israele, Giappone, Giordania,Libano, Malta, Paesi Bassi, Norvegia, Pakistan, Portogallo, Singapore, Corea del Sud, Spagna, Svezia, Svizzera, Taiwan, Turchia ed Emirati Arabi Uniti. La nuova variante di Covid-19 e' stata accertata anche in Italia.

In base uno studio dell'Imperial College, la variante - che e' "estremamente" piu' contagiosa della versione precedente del virus- determina un aumento dell'indice di trasmissione Rt compreso tra 0,4 e 0,7.

Nelle scorse ore un primo caso di variante inglese del virus isolato in Florida. Le autorità sanitarie hanno infatti riferito di aver isolato il nuovo ceppo in un ventenne che non ha viaggiato di recente. Lo riporta il Time. Il caso, reso noto dal Dipartimento della Salute della Florida con un tweet, arriva dopo le segnalazioni nei giorni scorsi di due casi della nuova variante scoperti in Colorado e California. Il ventenne contagiato vive nella contea di Martin, che confina con la costa atlantica sopra la Florida meridionale, una zona densamente popolata. 

Un secondo caso di contagio dal ceppo inglese nella provincia di Varese è stato registrato a Busto Arsizio. Lo ha comunicato il sindaco della città Emanuele Antonelli con un post pubblicato su Facebook per fare gli auguri ai concittadini e chiedere loro un comportamento responsabile. "Sono stato avvisato del primo caso di Covid ceppo inglese a Busto Arsizio", ha scritto il sindaco sulla sua pagina social, "Il covid circola ancora e la variante inglese purtroppo non sarà né la prima né l'ultima che verrà individuata". Un primo caso di variante inglese nello stesso territorio lombardo era stato reso noto nei giorni scorsi dal primo cittadino di Arsago Seprio. Il nuovo ceppo di coronavirus scoperto in Gran Bretagna è arrivato ormai in molte regioni italiane.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: la corsa della variante inglese

Today è in caricamento