rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Scenari Covid

Omicron, si temono fino 75mila morti solo in Inghilterra

Nel Regno Unito la variante Omicron potrebbe causare tra 25.000 e 75.000 morti

Allarme rosso in Inghilterra per la variante Omicron. I nuovi modelli della London School of Hygiene & Tropical Medicine hanno rivelato che se nel Regno Unito nei prossimi cinque mesi non verranno prese ulteriori misure restrittive anti Covid, oltre al cosiddetto 'Piano B' annunciato nei giorni scorsi dal premier Boris Johnson, la variante Omicron potrebbe causare fino a 75mila morti. Lo scenario peggiore individuato dallo studio, quello con elevata fuga immunitaria dai vaccini e minore efficacia dei richiami, prevede un picco di 492.000 ricoveri ospedalieri, pari a circa il doppio di quelli registrati a gennaio 2021. Indossare la mascherina, lavorare da casa e le terze dosi potrebbero non essere sufficienti a fermare l'elevata contagiosità di Omicron, spiegano gli esperti. 

Nello scenario più ottimistico, invece, ossia quello che prevede una bassa fuga immunitaria di Omicron dai vaccini e un'alta efficacia della dose booster, tra il 1° dicembre di quest'anno e il 30 aprile del 2022 la nuova variante sudafricana potrebbe causare oltre 2.000 ricoveri ospedalieri giornalieri, con 175.000 ricoveri ospedalieri, e 24.700 decessi.

Secondo Rosanna Barnard, che ha co-diretto la ricerca, "il nostro scenario più pessimistico suggerisce che potremmo dover sopportare restrizioni più rigorose per garantire che il servizio sanitario nazionale non sia sopraffatto".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicron, si temono fino 75mila morti solo in Inghilterra

Today è in caricamento