Domenica, 19 Settembre 2021

Il Venezuela sull'orlo della guerra civile, il "warning" della Farnesina agli italiani in viaggio: "Prestare attenzione"

Il Parlamento venezuelano vota per la destituzione di Maduro. Il presidente socialista attacca: l'opposizione cerca un golpe parlamentare.

Il Venezuela sull'orlo della guerra civile. L'allarme del Ministero degli Esteri che invita ad evitare le manifestazioni e ogni tipo di assembramento. La Farnesina è in allerta per gli sviluppi delle manifestazioni di protesta previste per il 26 ottobre 2016 in tutte le principali città del Paese latino-americano, in piena crisi economica a causa della caduta dei prezzi del petrolio.

In difficoltà sempre più gravi il presidente socialista Maduro ha fatto una visita a sorpresa a Roma per incontrare papa Francesco e a Lisbona per vedere il futuro segretario generale dell'Onu, Antonio Guterres.

Contro Maduro il Parlamento ha votato l'apertura di un procedimento di destituzione benché secondo i costituzionalisti, il processo di destituzione non esiste nella normativa venezuelana mentre è previsto quello di messa in stato d'accusa per aver mancato ai propri doveri.. Il Tribunale supremo venezuelano ha sempre bloccato i progetti di legge del centrodestra, diventato maggioranza nell'aula dopo avere messo fine a 17 anni di egemonia chavista e il valore dell'ultimo voto del Parlamento non è chiaro.

Ma all'indomani dell'appello al dialogo lanciato dal Vaticano, e caduto nel vuoto, è sempre più drammatica la situazione politica nel paese latino-americano, in piena crisi economica a causa della caduta dei prezzi del petrolio, prima risorsa del paese.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Il Venezuela sull'orlo della guerra civile, il "warning" della Farnesina agli italiani in viaggio: "Prestare attenzione"

Today è in caricamento