rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
VENEZUELA / Venezuela

Venezuela, migliaia di persone in piazza per sostenere Capriles

Il candidato dell'opposizione, a meno di una settimana dalle elezioni, ha chiesto giustizia per 3 attivisti uccisi. Chavez: "Non vi ho ingannato e non ho fallito"

Centinaia di migliaia di persone si sono riversate nelle strade della capitale venezuelana per manifestare il proprio sostegno a Henrique Capriles, il candidato che il 7 ottobre sfiderà il presidente Hugo Chavez alle elezioni presidenziali. 

“Credo che questa sia la più grande manifestazione che ha avuto luogo a Caracas. Bolivar Avenue è troppo piccola per noi!” ha commentato Capriles, che ha chiesto giustizia per l'uccisione di tre attivisti morti sabato nello stato di Barinas.  “Ieri, purtroppo, la violenza ha preso tre vite, qualcosa che non dovrebbe mai accadere” ha commentato il candidato dell'opposizione, come scrive la Bbc. “Voglio dire alle loro famiglie, e agli angeli in paradiso, che noi sconfiggeremo questa violenza il 7 ottobre”. 

Chavez: "Non vi ho ingannato e non ho fallito" - Anche Chavez ha tenuto un discorso nello stato di Zulia, di fronte a decine di migliaia di sostenitori. Secondo il presidente, una vittoria dell'opposizione riporterebbe il Paese indietro di “almeno 30 anni”. “Non vi ho ingannato e non ho fallito” ha poi dichiarato Chavez, rispondendo così alle critiche lanciate nei giorni scorsi da Capriles. 

Il presidente si è detto dispiaciuto per la morte dei tre uomini, ed ha lanciato un appello alla calma. “Non ci confronteremo con la violenza, ma con i voti, le idee, la pace, quindi non dobbiamo cedere alle provocazioni” ha commentato Chavez. 

Sondaggi contrastanti - Capriles, ex governatore dello stato di Miranda, è il candidato dell'opposizione alle elezioni presidenziali che si terranno il 7 ottobre. I risultati dei sondaggi sono contrastanti. Secondo Cosultores e Ivad Chavez, al potere dal 1999, sarebbe in vantaggio di ben 20 punti, mentre  Consultores 21 vede vincitore Capriles, con il 46,5% dei voti. Altri due istituti infine, come riferisce Le Monde, danno i due sfidanti in parità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venezuela, migliaia di persone in piazza per sostenere Capriles

Today è in caricamento