Mercoledì, 23 Giugno 2021
Notizie curiose / Regno Unito

Girano un video fingendo un'esecuzione dell'Isis: licenziati sei bancari

L'assurda vicenda arriva dal Regno Unito dove, a Birmingham, era in corso una due giorni di "team building" organizzata dalla banca britannica HSBC. L'azienda: "Immagini ripugnanti"

BIRMINGHAM (REGNO UNITO) - La banca britannica HSBC ha licenziato sei dipendenti che avevano inscenato una finta esecuzione in stile Isis per un video girato durante uno stage di "sviluppo di team aziendali" e poi lo avevano postato in rete. L'istituto di credito ha definito "ripugnanti" le immagini in cui i dipendenti ora silurati, incapucciati, minacciano con un finto coltello un uomo inginocchiato, che indossa la tradizionale tuta arancione delle vittime dello Stato Islamico .

IL LICENZIAMENTO - "Abbiamo deciso di licenziare le persone coinvolte", ha affermato un portavoce della banca. "E' un video ripugnante e HSBC vorrebbe scusarsi con chiunque si sia sentito offeso".

IL VIDEO - Il set dell'infelice iniziativa è stato un centro di corse in go-kart a Birmingham dove la banca aveva organizzato una due giorni di "team-building".

LA SITUAZIONE - La vicenda arriva in un momento a dir poco delicato per l'istituto britannico, che ha inanellato una serie di dossier imbarazzanti, primo fra tutti quello della sua filiale svizzera, che avrebbe aiutato i più facoltosi clienti ad evadere le tasse. A giugno l'istituto ha annunciato il taglio di 50mila posti di lavoro, sulla scia dell'uscita da Brasile e Turchia, e starebbe valutando lo spostamento del quartier generale da Londra all'Asia.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Girano un video fingendo un'esecuzione dell'Isis: licenziati sei bancari

Today è in caricamento