rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
TURCHIA / Turchia

Stuprarono bambina di 12 anni: 26 condannati

Gli uomini che abusarono della piccola N.C. sono stati condannati a pene tra i 7 e i 9 anni di carcere.

Turchia. L'Alta Corte Criminale di Mardin ha condannato a pene di carcere di fra sette e nove anni 26 uomini accusati di avere stuprato nel 2002 una bambina di 12 anni.

La vicenda della piccola N.C. ha suscitato polemiche negli ultimi anni in Turchia. Dopo la denuncia degli stupri da parte della ragazzina 23 dei 26 accusati erano stati arrestati. Ma tutti erano stati rimessi in libertà alla prima udienza del processo.

La bambina, ricorda Zaman online, aveva scritto all'allora ministro della giustizia Cemil Cicek chiedendogli "Lei non ha una bambina? Che cosa farebbe se sua figlia avesse subito tutto ciò? Tutti gli accusati ora sono fuori. Che ne è della mia vita?".

In primo grado una corte di Mardin aveva condannato i 23 imputati a pene fra uno e 6 anni di carcere accogliendo in parte la tesi dei difensori secondo i quali la bambina sarebbe stata "consenziente".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stuprarono bambina di 12 anni: 26 condannati

Today è in caricamento