rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
guerra in ucraina / Cina

Xi incontrerà Putin nei prossimi giorni e promette di parlare con Zelensky

Le indiscrezioni giornalistiche restituiscono l'immagine di una Cina impegnata nello scacchiere internazionale per promuovere il suo ruolo di mediatore nei conflitti globali

Xi Jinping potrebbe incontrare Vladimir Putin la settimana prossima. Il condizionale è d'obbligo, perché Mosca non ha ancora confermato la visita in Russia del presidente cinese. La notizia, rilanciata dall'agenzia di stampa Reuters, rafforza le indiscrezioni dei media internazionali che collocavano il viaggio di Xi nella capitale russa a fine aprile o inizio maggio. Se andasse in porto, si tratterebbe di una visita rilevante dopo la trasferta del capo della diplomazia cinese Wang Yi a Mosca avvenuta a pochi giorni di distanza dal primo anniversario della guerra in Ucraina e della presentazione del piano di "pace cinese" in 12 punti.

Tra Russia e Cina l'accordo per un nuovo mondo "multipolare" 

Xi incontrerebbe così Putin, con cui ha una "amicizia senza limiti", in un momento in cui la Cina è accusata di offrire sostegno a una Russia sempre più isolata dopo il conflitto in Ucraina. Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov non ha confermato la visita del presidente cinese a Mosca la prossima settimana, aggiungendo che ''al momento non ho nulla da dire su questo argomento. Di norma, gli annunci di visite ufficiali all'estero sono coordinati simultaneamente e di comune accordo tra le parti. Vi faremo sapere''.

Ma le indiscrezioni giornalistiche restituiscono l'immagine di una Cina impegnata nello scacchiere internazionale per promuovere il suo ruolo di mediatore nei conflitti globali, dopo il successo ottenuto con la risoluzione di una crisi diplomatica che durava da sette anni tra Iran e Arabia Saudita.

La Cina nuova superpotenza: il vero significato della pace tra Arabia Saudita e Iran

Il presidente cinese Xi intende avere un incontro online anche con il presidente ucraino Volodymyr Zelensky per la prima volta dall'inizio della guerra in Ucraina più di un anno fa. Lo scrive il Wall Street Journal citando fonti ben informate e confermando l'intenzione di Xi di recarsi a Mosca la prossima settimana per incontrare il leader del Cremlino Vladimir Putin. Il colloquio online tra Xi e Zelensky dovrebbe avvenire, scrive la testata statunitense, ''presumibilmente dopo'' la visita del presidente cinese in Russia. Se dovesse esserci, il primo confronto diretto segnerebbe un passo significativo nelle intenzioni di Pechino di fare da paciere in Ucraina.

Ma lo scetticismo è alto. Al momento c'è silenzio anche dalla Cina, che non conferma gli impegni del presidente cinese. E il mondo intero guarda con sospetto l'intervento dell'ennesimo attore internazionale per porre fine a una guerra che non sembra conoscere al momento un epilogo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Xi incontrerà Putin nei prossimi giorni e promette di parlare con Zelensky

Today è in caricamento