rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
CINA / Cina

Xi Jinping è stato eletto nuovo presidente cinese

Le congratulazioni del presidente Napolitano

Il Parlamento cinese ha eletto oggi Xi Jinping nuovo Presidente, mettendo così fine alla transizione dei poteri cominciata quattro mesi fa con la sua nomina alla guida del Partito.
"Oggi annuncio che il compagno Xi Jinping è stato scelto come Presidente della Repubblica popolare della Cina", ha dichiarato Liu Yunshan, alto funzionario del Partito che ha presieduto la seduta dell'Assemblea nazionale popolare, trasmessa in diretta tv.

Xi, 59 anni, succede a Hu Jintao e sarà affiancato da Li Kepiang come primo ministro, la cui nomina ufficiale è in programma domani. Li Kepiang succede a Wen Jiabao.
Il ruolo altamente simbolico di vicepresidente è stato assegnato a Li Yuanchao, considerato uno stretto alleato di Hu e un possibile riformista.

"In occasione della sua elezione a Presidente della Repubblica Popolare Cinese, mi è particolarmente gradito farle pervenire, a nome di tutto il popolo italiano e mio personale, le più vive e sincere congratulazioni. Serbo in me il ricordo del nostro cordiale incontro a Roma in occasione delle solenni celebrazioni del 150° anniversario dell'Unità d'Italia, alle quali ella ha partecipato con un apprezzato segno di amicizia verso il nostro Paese" Lo ha scritto il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in un messaggio inviato al nuovo Presidente della Repubblica Popolare Cinese, Xi Jinping.
"In tale spirito, le porgo fervidi voti di benessere e di pieno successo nel mandato che oggi inizia a esercitare", ha sottolineato Napolitano.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Xi Jinping è stato eletto nuovo presidente cinese

Today è in caricamento