rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
L'incontro / Stati Uniti d'America

Zelensky vola negli Stati Uniti per un faccia a faccia con Biden

Cosa si sono detti i due leader nello Studio Ovale della Casa Bianca

Per la prima volta dall’inizio dell’invasione dell’Ucraina da parte della Russia Volodymyr Zelensky lascia il Paese per volare negli Stati Uniti dal presidente americano Joe Biden. "È un onore essere al tuo fianco", avrebbe dichiarato il presidente americano all'arrivo di Zelensky. I due leader si sono stretti la mano e abbracciati, prima di posare per la foto ufficiale. Poi si sono chiusi faccia a faccia nello Studio Ovale della Casa Bianca. Il leader ucraino ha scelto un abbigliamento informale: la divisa militare che ormai indossa nella maggior parte delle occasioni ufficiali.

Zelensky va da Biden per tornare a Kiev con i missili Patriot

Per Zelensky "è un grande onore" essere alla Casa Bianca, poter ringraziare di persona il presidente americano Joe Biden e '"tutto il popolo" degli Stati Uniti per il loro supporto all'Ucraina. Si tratta del secondo faccia a faccia tra i due leader da quando Zeklensky è stato eletto presidente. Il primo bilaterale risale al primo settembre del 2021. Poi a febbraio 2022 lo scoppio della guerra in Ucraina. Volodymyr Zelensky e Joe Biden parleranno dell'assistenza all'Ucraina. Secondo quanto riporta l'agenzia Bloomberg, gli Stati Uniti rafforzeranno la difesa ucraina, inclusa quella aerea.

Biden ha ricordato che dall'inizio della guerra sono passati "trecento giorni, sembra incredibile". Gli ucraini, ha aggiunto, "sono un popolo che non si è fatto intimidire, che ha resistenza, che ispira il mondo per il suo coraggio". "Non sarete mai da soli", ha assicurato il presidente americano. "La lotta dell'Ucraina fa parte di qualcosa di più grande. Gli americani si oppongono ai bulli e lottano per la libertà". "Gli Stati Uniti vi sosterranno per il tutto tempo necessario", ha aggiunto. Joe Biden ha poi annunciato un nuovo pacchetto di armi da quasi due miliardi di dollari, inclusi i Patriot, mentre il Cremlino avverte che non ci sarà alcun progresso sui colloqui di pace. Fino ad ora gli Stati Uniti hanno fornito a Kiev circa 68 miliardi di dollari di finanziamenti.

Tutte le notizie su Today.it

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zelensky vola negli Stati Uniti per un faccia a faccia con Biden

Today è in caricamento