Martedì, 15 Giugno 2021
Auto e moto

Alfa Romeo presenta Giulia e Stelvio Web Edition, le versioni pensate per l’e-commerce

Vantaggi esclusivi e offerta su misura dell’utente online con 5 anni di garanzia e i primi 2 tagliandi inclusi.

La customer experience di Alfa Romeo evolve con un’offerta innovativa appositamente pensata per chi vuole acquistare Giulia o Stelvio in pochi passaggi e da ogni device: nasce Web Edition, la serie speciale dei due modelli pensata per la piattaforma on line dedicata.
Da oggi, 11 giugno, sarà possibile infatti scegliere il primo SUV della storia ultracentenaria del marchio o la berlina sportiva dove bellezza funzionale e dinamica si combinano in un allestimento estremamente ricco e con un’offerta specifica che prevede cinque anni di garanzia e i primi due tagliandi: per accedere a questo mondo di vantaggi è sufficiente collegarsi alla pagina dedicata sul sito Alfa Romeo.

Per caratterizzare Giulia e Stelvio Web Edition, Alfa Romeo ha pensato a dotazioni esclusive. Giulia nasce sulla base dell’allestimento Executive, soluzione ideale anche per la clientela professionale, che si arricchisce di cristalli posteriori oscurati, sedile posteriore abbattibile, pinze freno rosse, palette cambio al volante, Wireless Charger e sistemi avanzati di sicurezza alla guida, e rappresenta un perfetto connubio tra la tecnologia e l’impareggiabile fascino sportivo che caratterizza il brand. Giulia Web Edition è offerta con il motore 2.2 Turbo Diesel da 190CV abbinato al cambio automatico a 8 marce e alla trazione posteriore.

Con Stelvio Web Edition, l’allestimento Veloce – storica definizione che contraddistingue le Alfa Romeo più grintose – incontra tutta la praticità di sistemi avanzati di sicurezza alla guida, Wireless Charger, Hands Free Tailgate, cristalli posteriori oscurati. A ciò s’aggiunge tutta la sportività delle pinze freno gialle e del Pack Performance che comprende Palette cambio al volante in alluminio, bloccaggio differenziale posteriore e sospensioni attive Alfa Active Suspension. Sotto il cofano, i propulsori 2.0 Turbo benzina da 280 CV o 2.2 Turbo Diesel da 210 CV, entrambi abbinati al cambio automatico a 8 marce e alla trazione integrale Q4. I motori sono 4 cilindri costruiti interamente in alluminio, con l’albero di trasmissione in carbonio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alfa Romeo presenta Giulia e Stelvio Web Edition, le versioni pensate per l’e-commerce

Today è in caricamento