Martedì, 26 Ottobre 2021
Auto e moto

Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2021, in programma un’esclusiva Special Edition

Dal 1° al 3 ottobre 2021, BMW Group Classic e il Grand Hotel Villa d´Este presenteranno una serie di straordinari concetti automobilistici tecnici ed estetici appartenenti a otto decenni, suddivisi in otto classi

Con la consueta passione per le carrozzerie eleganti e il design di qualità senza tempo, l’edizione fino ad oggi più esclusiva del Concorso d’Eleganza Villa d’Este avrà luogo a Cernobbio, sul lago di Como, nel celebre hotel che da il nome all‘evento dal 1° al 3 ottobre 2021. Per ragioni organizzative e di limitazione presenze massime dettate dalle norme anti-covid, nel 2021 l’evento aperto al pubblico a Villa Erba e il Concorso di Motociclette non si terranno.

Gli organizzatori confidano sulla comprensione di tutti per le inusuali modalità di svolgimento di questa edizione e attendono il fedele pubblico del Concorso sul sito https://www.concorsodeleganzavilladeste.com/ sabato 2 ottobre 2021 dalle 14 alle 16 per il live stream della leggendaria sfilata dei veicoli in gara.

Jeff Koons fornirà le prime informazioni sul suo progetto con BMW nell’ambito di una presentazione Closed Room di THE 8 X JEFF KOONS sul suo lavoro all’edizione limitata della M850i xDrive Gran Coupé. In quanto incarnazione di precisione, raffinatezza
e maestria artigiana, il risultato di questa collaborazione si inserisce alla perfezione nell’atmosfera della residenza rinascimentale sul lago di Como. Insieme ad
Adrian van Hooydonk, capo di BMW Group Design, Jeff Koons parlerà del legame tra arte e mobilità, di ispirazione e creatività e della cooperazione tra di esse.

Quest’anno Helmut Käs, a capo di BMW Group Classic, subentrerà alla presidenza del Concorso d’Eleganza Villa d’Este al posto di Ulrich Knieps, che ha profondamente plasmato il prestigioso evento dal 2014 al 2020 e sarà presente anche quest’anno.

Sul posto, per questa edizione del Concorso d’Eleganza, di 50 veicoli storici esclusivamente selezionati verranno presentati in otto classi, i cui pregnanti titoli sintetizzano le interpretazioni più suggestive ed emozionanti della storia dell’automobile:

Classe A – Lo Stile del Ventesimo Secolo: dalla Torpedo Touring alla Roadster Corsaiola
Classe B – Svolgimento del Tema: Spazio, Ritmo e Grazia
Classe C –Showroom Showdown: La battaglia tra Gran Bretagna e Germania per la Supremazia nel Lusso
Classe D – Granturismo all’Italiana: Cercando la Ricetta per la GT Perfetta
Classe E – Big Band dagli Anni ‘40 fino ai magnifici Anni ‘80: Cinque Decenni di Endurance Racing
Classe F – Una Passione per la Perfezione: i 90 Anni della Pininfarina
Classe G – La nascita delle Supercar: Auto estreme all’Italiana
Classe H – La Nuova Generazione: Hypercar degli Anni ‘90

E con le Concept car e i Prototipi partecipanti, cinque visionari pezzi unici si sfideranno in un evento unico al mondo.

Al Concorso d‘Eleganza Villa d’Este, il BMW Group presenterà quest’anno anche un concetto pionieristico per la mobilità urbana sostenibile: la BMW i Vision Circular. Il visionario veicolo è coerentemente progettato secondo i principi dell’economia circolare e si prefigge di raggiungere una quota di materiali riciclati del 100% o il 100% di riciclabilità. Il BMW Group intende essere il produttore premium di maggior successo e più sostenibile per la mobilità individuale. Per questo l’azienda si assume la responsabilità e pone questi temi al centro del suo orientamento. La BMW i Vision Circular dimostra inoltre che non necessariamente deve esserci contraddizione tra standard premium e sostenibilità.

Grande risonanza dovrebbe suscitare anche il debutto mondiale della Rolls-Royce Boat Tail nel Giardino dei Mosaici di Villa d’Este, primo momento culminante di un progetto quadriennale che prevede la realizzazione di carrozzerie insieme a tre committenti speciali di Rolls-Royce, per ognuno dei quali è stata progettata un’auto con altissimo livello di personalizzazione. Con la sua lunga coda in stile yacht, la cabrio del marchio di lusso britannico, larga 5,80 m, è la compagna perfetta per avventurarsi alla scoperta dell’idilliaco lungolago di Como.

Anche quest’anno, a caratterizzare in loco il programma del Concorso d’Eleganza saranno l’esposizione delle vetture partecipanti, l’estetica delle loro forme e l’incoronazione dei vincitori più eleganti e tecnicamente eccellenti del Concorso di bellezza da parte della Giuria. I vincitori della Coppa d’Oro Villa d’Este saranno dichiarati sabato, mentre per conoscere i trionfatori delle varie classi di veicoli, del Concorso d’Eleganza Design Award e del premio Best of Show per il vincitore assoluto di tutte le classi bisognerà attendere la domenica.
Anche quest’anno l’organizzatore ringrazia i suoi storici partner A. Lange & Söhne e Vranken Pommery.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2021, in programma un’esclusiva Special Edition

Today è in caricamento