Martedì, 18 Maggio 2021

Dacia Spring: si aprono gli ordini per il veicolo elettrico più accessibile sul mercato

La nuova Dacia Spring rende la mobilità elettrica accessibile e adatta a tutti. City car con un look da Crossover, è al 100% elettrica. Dotata di un’abitabilità generosa per 4 adulti, dispone di un’autonomia di 230 km WLTP

Dacia è pronta a rivoluzionare il mondo automotive con Dacia Spring, il suo primo modello 100% elettrico. Esteriormente compatta, Dacia Spring vanta 4 veri posti. Con un’autonomia rassicurante di 230 km WLTP in ciclo misto (305 km WLTP City) ed equipaggiamenti utili, risponde con i suoi contenuti alle esigenze essenziali di mobilità urbana.   

Dacia Spring sarà disponibile in 3 versioni per adattarsi a tutti gli utilizzi: ci sarà la Dacia Spring, la versione per Privati e Aziende, che rende la mobilità elettrica accessibile a tutti. Ordini aperti dall’11 marzo 2021 con le prime consegne da settembre. Verranno poi offerte le versioni Business, soluzione ideale per gli operatori di car sharing, e Cargo, la versione commerciale omologata N1 di Dacia Spring, senza sedili posteriori e con un volume di carico pari a 1.100 litri, ideale per gli artigiani e le consegne dell’ultimo miglio, quest'ultima disponibile a partire dal 2022.

Visto che tutti i grandi cambiamenti nascono dalla strada, Dacia Spring attraverserà 5 capitali europee per conquistare l’asfalto e proclamare a gran voce la democratizzazione dei veicoli elettrici.

La versione Comfort include di serie: climatizzazione manuale, radio Bluetooth e USB, luci diurne a LED, cerchi da 14" Flex, batteria da 27,4 Kw, cavo di ricarica Modo 3/Tipo 2, servosterzo elettrico, Eco mode, limitatore di velocità, AEBS, ESP, ABS, EBD, BAS e E-CALL, barre portatutto nere, specchietti retrovisori elettrici, calandra cromata, kit riparazione pneumatici, alzacristalli elettrici anteriori e posteriori. Disponibile in Bianco Kaolin (tinta gratuita), Grigio Iridescente, Blu Cenote e Rosso Goji. Il prezzo finale è di 19.900 euro (con ecobonus in caso di rottamazione si arriva a 9.460 euro).

La versione Comfort + aggiunge: stripping portiere laterali arancioni, specchietti laterali arancioni, barre portatutto nere con inserti arancioni, prese d'aria con inserti arancioni, inserti interni arancioni, sistema di navigazione touchscreen ULC 7" (con Bluetooth e smartphone replication e USB), sensori di parcheggio con retrocamera, ruota di scorta e vernice metallizzata. Bianco Kaolin (di serie), Grigio Iridescente e Blu Cenote. Il prezzo finale è di 21.400 euro (con ecobonus in caso di rottamazione si arriva a 10.960 euro).

La versione per privati e aziende di Dacia Spring è disponibile con ordini a partire dall’11 marzo 2021 con le prime consegne da settembre. Al lancio sarà possibile per i clienti usufruire di un’offerta finanziaria dedicata, con un tasso di interesse più vantaggioso sulla versione Cuore di Gamma Comfort Plus.

La versione Business sarà disponibile in formula noleggio attraverso la società del Gruppo Renault ES Mobility mentre la versione Cargo sarà disponibile a partire da inizio 2022. Prezzo e optional saranno comunicati successivamente. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dacia Spring: si aprono gli ordini per il veicolo elettrico più accessibile sul mercato

Today è in caricamento