Ferrari: ufficiale l'addio di Sebastian Vettel alla fine della stagione 2020

Il pilota tedesco e il team di Maranello non rinnoveranno il proprio accordo in scadenza al termine della stagione. Binotto: "Decisione sofferta ma la migliore per entrambi", Seb: "Non è una scelta economica"

Le strade della Ferrari e di Sebastian Vettel si separeranno al termine della stagione 2020. Lo scenario di una separazione, che appariva sempre più concreto con il passare del tempo, è diventato ufficiale dopo la pubblicazione di un comunicato da parte della Scuderia di Maranello in cui si annuncia che il contratto del pilota, in scadenza al termine della stagione non verrà esteso.

Arrivato in rosso nel 2015 dopo quattro mondiali piloti vinti con la Red Bull, Seb era stato accolto dal popolo ferrarista con la speranza che potesse ricalcare la storia del connazionale e idolo Michael Schumacher. Nelle sue cinque stagioni a Maranello, tuttavia, Vettel non è riuscito a ripetere i fasti vissuti con la monoposto austriaca e ha collezionato 'soltanto' due secondi posti (2017 e 2018) e un terzo posto (2015) nel mondiale piloti. L'exploit del giovanissimo Charles Leclerc (pilota più giovane di sempre a vincere al volante di una Ferrari in F1) ha accelerato un addio che pareva già scritto.

Binotto: "Soluzione giusta per entrambe le parti"

"È una decisione presa dalla Scuderia e da Sebastian, entrambe le parti sentono che questa è la cosa giusta - ha dichiarato Mattia Binotto, il Team principal di Scuderia Ferrari -. Non è stata una decisione semplice visto il valore di Sebastian come pilota e come persona. Non ci sono ragioni specifiche che ci hanno indotto a questa decisione, se non quella che crediamo che fosse arrivato il tempo che le nostre strade si separassero al fine di raggiungere i nostri rispettivi obiettivi"

"Sebastian è già parte della storia di questa scuderia con le sue 14 vittorie che ne fanno il terzo pilota più vincente della storia del team e colui che ha conquistato il maggior numero di punti in classifica con noi - prosegue Binotto -. Nei nostri cinque anni insieme ha finito nella top 3 del mondiale piloti tre volte su cinque garantendo un significativo contributo alla presenza del team nella top tre del mondiale costruttori".

"A nome di tutti qui in Ferrari - conclude il Team principal - voglio ringraziare Sebastian per il suo grande professionismo e per le sue qualità umane mostrate nel corso di questi cinque anni durante i quali abbiamo condiviso tanti bei momenti. Non siamo ancora riusciti a vincere un titolo mondiale insieme che sarebbe il quinto della sua carriera ma crediamo di poter trarre ancora tanto da questa strana stagione 2020".

Ferrari-Vettel, addio a fine 2020: le parole di Seb

"Il mio rapporto con la Scuderia Ferrari finirà alla fine del 2020 - ha commentato Sebastian Vettel -. Per ottenere i migliori risultati possibili in questo sport, è fondamentale che tutte le parti lavorino in perfetta armonia. Il team e io abbiamo capito che non c'è più un comune desiderio nel rimanere insieme oltre la fine di questa stagione. Le questioni finanziarie non hanno avuto alcun ruolo in questa decisione presa di comune accordo. Non è questo il modo in cui penso quando si tratta di fare determinate scelte e non lo sarà mai.

"Ciò che è accaduto in questi ultimi mesi - aggiunge Vettel - ha portato molti di noi a riflettere su quali siano le nostre reali priorità nella vita. Bisogna usare la propria immaginazione e adottare un nuovo approccio a una situazione che è cambiata. Io stesso mi prenderò il tempo necessario per riflettere su ciò che conta davvero quando si tratta del mio futuro".

"La Scuderia Ferrari - conclude il tedesco - occupa un posto speciale in Formula 1 e spero che ottenga tutto il successo che merita. Infine, voglio ringraziare tutta la famiglia Ferrari e soprattutto i suoi tifosi in tutto il mondo, per il supporto che mi hanno dato nel corso degli anni. Il mio obiettivo immediato è quello di concludere il mio lungo periodo con la Ferrari, nella speranza di condividere insieme altri momenti memorabili, da aggiungere a tutti quelli di cui abbiamo goduto finora ".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gf Vip, De Blanck: "Alba Parietti una stronza". Il figlio dà ragione e lei chiama in diretta

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi sabato 19 settembre 2020: numeri e quote

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di martedì 22 settembre 2020: numeri e quote

  • Il cittadino insospettabile che masturbava ragazzini in cambio di scarpe e spinelli

  • Polemica a Tale e Quale, Carmen Russo nei panni di Stefania Rotolo ma la figlia non apprezza

  • Chi è Tommaso Zorzi e perché è famoso: tutto sull'influencer, dall'amore alla carriera

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento