Domenica, 7 Marzo 2021

Fiat: esordio per la nuova Tipo Cross. Gamme Tipo e Panda completamente rinnovate

La Famiglia Funzionale Fiat, composta dai modelli Panda e Tipo, si rinnova completamente e si amplia con l’introduzione della Nuova Tipo Cross e della Nuova Panda Sport

La Famiglia Funzionale di Fiat - composta dai modelli best seller Tipo e Panda - si rinnova completamente. Entrambi sono ora declinati secondo una nuova struttura di gamma attraverso tre anime: Life, Sport e Cross. 

La prima, “Life”, è destinata a chi vive intensamente la città; la seconda, “Sport”, per chi ha uno stile di vita dinamico; e infine la terza, “Cross”, per coloro che usano la vettura anche per l'outdoor o più semplicemente per imboccare una via di fuga dalla routine quotidiana. E tra le maggiori novità la Nuova Tipo Cross, la Nuova Tipo City Sport e la Nuova Panda Sport che completano la rinnovata gamma e, ciascuna, risponde alle esigenze di un nuovo target, arricchendo ulteriormente l’offerta di Fiat.

In occasione della presentazione alla stampa europea della nuova gamma Tipo ha fatto il suo esordio la Nuova Tipo Cross - novità assoluta nella gamma – che si dimostra un vero e proprio “family crossover” destinato ad un target completamente inedito: ovvero le famiglie giovani, con stile di vita dinamico, che cercano funzionalità, emozione, spazio ma anche stile e contenuti ad un prezzo accessibile. E prima assoluta per la Nuova Tipo City Sport destinata a un cliente giovane e dinamico che in una vettura ricerca personalità spiccata, carattere sportivo e innovazione tecnologica. La nuova versione, inoltre, ha un design più grintoso, sistemi di sicurezza e infotainment ai vertici del segmento e una gamma motori più performante ed ecologica.

Anche Panda si rinnova nello stile e nella sostanza. La Nuova Panda rappresenta infatti la naturale evoluzione di un'invenzione che in 40 anni di vita è sempre stata sinonimo di simpatia, semplicità d'uso e versatilità. Panda è tutto questo e anche qualcosa di più: un simbolo della libertà di viaggiare, un “veicolo” di emozioni e ricordi ma anche un prodotto geniale entrato nella memoria collettiva al pari di altri oggetti nati dalla creatività italiana.

"L’esordio della nuova Famiglia Funzionale Fiat e l’anteprima di così tanti modelli segnano un importante passo avanti nella strategia di rinnovamento della nostra gamma; nella risposta alle esigenze del nostro target; ed, ultimo, nell’allargamento dell’offerta verso clienti completamente nuovi per Fiat - ha dichiarato Luca Napolitano, Head of Fiat, Lancia & Abarth Brands EMEA –. Inoltre, in questo modo prosegue la nostra strategia di rinnovamento della gamma, iniziata nel corso dell’anno, con coerenza: offriamo soluzioni di mobilità urbana ed extra urbana sempre più sostenibili, connesse e tecnologiche in linea con le esigenze del nostro target, quello attuale e quello futuro. E se il mondo Aspirazionale - una delle due anime del marchio Fiat - è perfettamente incarnato dall’iconica 500, il mondo Funzionale è in mano a modelli di estremo successo come Panda e Tipo. Due vetture straordinarie che oggi compongono una sola grande famiglia omogenea, ampia e innovativa in termini di tecnologia, impatto ambientale e connettività, senza mai rinunciare alle doti di praticità e flessibilità che ne hanno decretato il successo. Basti pensare che i due modelli rappresentano il 58% sul totale delle vendite di vetture Fiat e il 40% sul totale di FCA".

Il 2020 che volge al termine è stato dunque un anno molto importante per il brand Fiat, un percorso strategico avviato lo scorso febbraio con il lancio del motore Mild Hybrid sulle versioni Hybrid Launch Edition di Panda e 500, ovvero dotate di una motorizzazione ibrida efficiente, compatta, leggera e accessibile. Il cammino è proseguito il mese successivo con la presentazione della Nuova 500 “La Prima” cabrio, la prima vettura full electric di FCA. Ed è culminato a ottobre con il lancio, presso la Pinacoteca Agnelli di Torino, dell’intera gamma della Nuova 500, inclusa l’affascinante Nuova 500 3+1 “la Prima” Opening Edition. E che la strada intrapresa sia quella giusta lo confermano i primi dati di commercializzazione della Nuova 500 e delle versioni ibride di Panda e 500: circa 100mila unità vendute dal lancio, con un 50% del mix di vendite dei due modelli, e Panda è stata la vettura ibrida più venduta in Italia nel 2020.

02_New Tipo Cross @ virtual press conference-2

Nuova Tipo Cross

Si amplia la famiglia Tipo con l’arrivo di un nuovo body - la Nuova Tipo Cross - che si va ad aggiungere alle altre tre varianti di carrozzeria (4 porte, 5 porte e Station Wagon). È un vero e proprio crossover destinato a un target completamente nuovo. Oggi infatti le famiglie - da sempre pubblico di riferimento di Fiat Tipo -hanno allargato le loro preferenze e gusti, ricercando sempre più delle alternative di stile e, senza rinunciare a spazio e a comfort, si rivolgono al mondo dei crossover. Dunque, sono pronte per vivere una vettura più emozionante, distintiva, dinamica e giovane, ma a un prezzo accessibile. Tipo Cross, “il nuovo family crossover di Fiat”, è la risposta.

Nel complesso, la struttura della Nuova Tipo Cross è decisamente più forte e aggressiva. La vettura appare subito più larga, con il nuovo disegno della griglia che si estende fin sotto i proioettori e, ovviamente, più alta. L'assetto della Nuova Tipo Cross infatti è stato rialzato di quasi 4 centimetri, grazie a una nuova taratura delle sospensioni e all'introduzione di una soluzione cerchio-pneumatico già vista su un altro crossover della gamma Fiat, la 500X. La Nuova Tipo Cross monta pneumatici maggiorati per un look ancora più robusto. Il nuovo assetto, poi, garantisce una posizione di guida più alta e agevola l'ingresso e l'uscita dalla vettura, oltre a semplificare tutte quelle operazioni a cui le famiglie di Tipo sono abituate, come il posizionamento dei bambini sui seggiolini posteriori o il recupero di oggetti incastrati sotto i sedili. Esteticamente nuova, dunque, la vettura si presenta quasi 7 centimetri più alta rispetto alla Tipo Life e si contraddistingue per l’inserto di dettagli “cross”, a cominciare dai codolini su tutta la fiancata e sul frontale, dove trovano posto anche uno skid plate e un bumper specifico con una bull-bar prominente che regala al modello un aspetto più solido e muscoloso, passando per le minigonne, l’estrattore posteriore e le pratiche barre sul tetto finora presenti solo sulla versione SW.

Tra le maggiori novità della Nuova Tipo Cross spicca l’inedito cluster digitale TFT 7”, totalmente configurabile, che sostituisce il tradizionale quadro strumenti analogico. Si tratta di un sistema estremamente più tecnologico e sofisticato, che consente di avere sotto controllo lo stato della vettura, la parte multimediale e il telefono. Inoltre, il cluster si abbina alla nuovissima radio UConnect 5 con schermo touch da 10,25” - anch’essa, come il cluster, adottata per la prima volta nel Gruppo FCA dalla Nuova 500 e ora disponibile su Tipo. Sviluppato con l’idea di fornire al cliente una user experience semplice e confortevole, il sistema Uconnect 5 con Apple CarPlayTM e Android AutoTM wireless permette, senza alcun cavo, di usare le funzionalità di Apple CarPlayTM e Android AutoTM sulla radio touchscreen con personalizzazione dei profili e con la possibilità di memorizzare fino a 5 configurazioni.

La Nuova Tipo Cross può essere equipaggiata con il propulsore diesel 1.6 Multijet, da 95 CV o 130 CV di potenza, oppure con l’inedito GSE 1.0 T3 100 CV alimentato a benzina. In dettaglio, quest’ultimo appartiene alla famiglia di motori FireFly Turbo e ne rappresenta la versione più aggiornata per le migliori performance abbinate a un consumo ed emissioni davvero ridotte. La potenza massima è di 74KW (100 CV) mentre la coppia massima è di ben 190Nm già a 1500 rpm, anziché a 4500 rpm come l’attuale motore benzina 1.4 95hp che si fermava a 127Nm. Il propulsore quindi assicura una guida piacevole e offre un ottimo spunto grazie alla curva di coppia favorevole già a basso numero di giri e risulta anche più confortevole, merito della notevole silenziosità. Inoltre, le emissioni di CO2 scendono fino a un valore di 121g/km (WLTP). Inoltre, il cambio è stato calibrato per garantire la massima reattività nel traffico cittadino e il massimo comfort in autostrada, fermando i giri del motore a 3200rpm alla velocità di crociera di 130km/h. Infine, la Nuova Tipo Cross può adottare la motorizzazione diesel Multijet – Euro 6D Final – disponibile in due livelli di potenza, 95 CV e 130 CV (precedentemente 120 CV), con un miglioramento delle performance e dei valori di CO2 - a partire da 110g/km (WLTP). Inoltre il 1.6 Multijet ora con 130 CV rappresenta il motore perfetto per le flotte, un mercato strategico per il segmento C e di conseguenza per Tipo.

New Tipo City Sport (2)-2

Nuova Tipo City Sport

Ordinabile a partire dalla fine del primo trimestre 2021, la Nuova Tipo City Sport è un concentrato di dinamismo e tecnologia, l’auto perfetta per chi è attratto da uno stile giovane e sportivo. L’inedita versione è immediatamente riconoscibile grazie ad elementi estetici distintivi, quali il badge specifico “Sport”, posizionato sotto lo specchietto anteriore, e l’esclusiva livrea Grey Metropoli impreziosita dai cerchi in lega diamantati da 18” e dai numerosi dettagli in nero lucido: dall’inserto inferiore della griglia al montante della porta laterale, dalle calotte degli specchi retrovisori alle maniglie delle porte. Sempre in tinta nero lucido è la rinnova griglia del frontale su cui spicca l’inedito badge con lettering Fiat, uno statement importante e di forte rinnovamento - la Tipo è la prima vettura di Fiat ad adottare questo logo, dopo la Nuova 500. E per un look ancora più moderno la Nuova Tipo City Sport offre di serie i nuovi fari con tecnologia “full-led”, sia all’anteriore sia al posteriore, che esaltano non soltanto le linee della vettura ma ne aumentano la sicurezza attiva e passiva, grazie alla maggiore visibilità e, coerentemente con la ricerca di maggiore sostenibilità in ogni piccolo dettaglio, riducono il consumo di energia elettrica a bordo e quindi, di conseguenza, di emissioni di CO2.

La forte impronta sportiva si ritrova nell'abitacolo, dove spicca l’imperiale nero che ben si sposa con il volante compatto e sagomato per una migliore ergonomia e anche per consentire la perfetta visibilità del nuovo cluster digitale TFT 7” di bordo. Anche i comandi del climatizzatore sono stati rivisitati mentre sono stati aggiunti inediti inserti cromo e black. Infine, insieme al sistema “Keyless Entry/Go” - permette di aprire e chiudere le porte, oltre ad avviare il motore, senza bisogno di chiavi tradizionali - la Nuova Tipo City Sport offre un’ampia gamma di sistemi di assistenza alla guida (ADAS) di ultima generazione, tra i quali ricordiamo il sistema “Adaptive High Beam”, che garantisce una migliore visibilità durante la guida notturna attraverso l’accensione automatica dei proiettori abbaglianti quando il lato opposto della carreggiata è libero. Disponibile nelle varianti di carrozzeria 5 porte e Station Wagon, la Nuova Tipo City Sport può essere equipaggiata con il turbodiesel 1.6 Multijet da 130 CV oppure il nuovo GSE 1.0 T3 100 CV alimentato a benzina.

Panda Sport (2)-2

Nuova Panda Sport

Destinata a un cliente giovane e dinamico, la Nuova Panda Sport si contraddistingue per alcuni elementi estetici distintivi: i nuovi cerchi in lega “Sport” da 16” bi-colore con gemme nere/rosse; le maniglie e le calotte degli specchi in tinta carrozzeria, quest’ultime a richiesta possono essere di colore nero lucido in abbinamento col tetto nero (optional); e l’esclusivo logo “Sport” cromato sulla fiancata laterale, sopra l’indicatore di direzione. Inoltre, è disponibile la nuova ed esclusiva livrea Grigio Opaco.

La stessa caratterizzazione grintosa si ritrova all’interno dove risaltano la nuova plancia di colore titanio, i pannelli porte specifici in eco-pelle, l’inedito imperiale nero e i nuovi sedili con rivestimento in tinta grigio scuro, i dettagli in tecno-pelle, le fasce laterali in tessuto e cuciture rosse. E per il cliente che vuole una immagine ancora più grintosa, la Nuova Panda Sport può essere dotata, a richiesta, dell’inedito Pack Pandemonio – chiaro tributo all’omonimo kit lanciato nel 2006 sulla Panda 100 HP – che include le pinze freni rosse, vetri oscurati e l’inedito volante in tecno-pelle con cuciture rosse. Tra le dotazioni offerte di serie si segnala, per la prima volta sul modello, la nuova radio Touchscreen da 7” con sistema digitale DAB, predisposizione Apple CarPlayTM e Android AutoTM che integrano perfettamente lo smartphone, quest’ultimo posizionabile nel pratico alloggiamento sopra la radio.

Infine, la Nuova Panda Sport è dotata del 1.0 FireFly 70 CV Hybrid - l’innovativa motorizzazione oggi disponibile sull’intera gamma - che abbina il motore da 1 litro a 3 cilindri della famiglia Firefly, da 70 CV (51,5 kW) – Euro 6D Final – ad un motore elettrico BSG (Belt integrated Starter Generator) con batteria al litio da 11 Ah di capacità e potenza di picco di 3,6 kW.

La nuova Famiglia Funzionale Fiat

Poliedrica e flessibile, la nuova Famiglia Funzionale Fiat consente al marchio di diventare ancora più democratico e inclusivo, offrendo a chiunque la possibilità di scegliere la versione della Nuova Panda o della Nuova Tipo che meglio si addice ai diversi stili di vita e alle esigenze quotidiane delle famiglie, che siano giovani o meno giovani, con figli o senza, amanti della città o appassionati di viaggi fuori porta. Tante famiglie, tutte diverse, ma che ogni giorno affrontano piccole o grandi “missioni”: andare a fare la spesa, accompagnare i figli a scuola, recarsi in ufficio ma anche godersi una gita fuori città.

Per raccontare questo spaccato della realtà il marchio italiano ha sviluppato uno storytelling attuale, in perfetto stile Fiat, partendo proprio dal luogo che meglio rappresenta questa molteplicità di gusti e necessità: il condominio. Qui, dove coesistono differenti contesti familiari, è possibile vedere come i tre mondi – Life, Cross e Sport – corrispondono a target specifici che sono pienamente soddisfatti dalle peculiarità tecniche e stilistiche di ciascun nuovo modello. Spetta a loro, infatti, se scegliere tra la motorizzazione 1.0 FireFly 70 CV Hybrid sull’intera gamma Panda – è l’ibrido più democratico del mercato - oppure l’innovativo motore a benzina GSE 1.0 T3 da 100 CV della Nuova Tipo. Allo stesso modo, per un “pieno” di tecnologia è possibile valutare tra l’ampia gamma di sistemi di assistenza alla guida (ADAS) disponibili sulla Nuova Tipo o l’inedito sistema infotainment sulla Nuova Panda che, per la prima volta, include Touchscreen 7" a colori, radio digitale DAB, predisposizione Apple CarPlayTM e Android AutoTM.

Per rendere la scelta ancor più immediata, le due gamme sono omogenee nella definizione delle tre anime e differiscono solo nel numero degli allestimenti e nelle varianti di carrozzeria. Ad esempio, la Nuova Tipo prevede che il mondo “Life” sia declinato negli allestimenti Tipo, City Life, Life, disponibili su tre varianti di carrozzeria (4 porte, 5 porte e Station Wagon); l’anima “Sport” è disponibile nell’allestimento City Sport declinato nelle varianti 5 porte e Station Wagon; infine, il mondo “Cross” è declinato in due allestimenti – City Cross e Cross – e nella variante body crossover 5 porte. Con la stessa filosofia è stata realizzata la gamma della Nuova Panda che propone cinque allestimenti: Panda e City Life per l’anima “Life”, la nuova versione Sport espressione dell’anima omonima e le versioni City Cross e Cross in rappresentanza dell’anima “Cross”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiat: esordio per la nuova Tipo Cross. Gamme Tipo e Panda completamente rinnovate

Today è in caricamento