Mercoledì, 3 Marzo 2021

Ford svela il nuovo Ranger Raptor al Gamescom di Colonia

La versione performance del pick-up pensato per chi ama uno stile di vita estremo, un mezzo in grado di vincere le sfide lavorative più difficili ma anche le avventure off-road

Debutto europeo per il nuovo Ranger Raptor, la versione performance del pick-up best seller di Ford. L'occasione è stata la partecipazione al Gamescom, l'importante evento dedicato al mondo del gaming, in scena fino al 25 agosto a Colonia, in Germania.

Sviluppato dal Team Ford Performance per i veri entusiasti dell'off-road, sarà in vendita, in Europa, dalla metà del 2019. La declinazione performance del pick-up best seller dell'Ovale Blu sarà equipaggiata dalla versione bi-turbo del motore diesel EcoBlue 2.0, in grado di sprigionare 213 CV e 500 Nm di coppia, abbinata al nuovo cambio automatico a 10 rapporti.

L'imponente presenza su strada e il design estremamente accattivante del Ranger sono esaltati nelle prestazioni dall'esclusivo telaio sviluppato dal Team Ford Performance, ottimizzato per la guida in off-road alle alte velocità e in grado di adattarsi a ogni scenario di guida. Inoltre, il nuovo Ranger Raptor sarà protagonista di Forza Horizon 4, nuovo capitolo della celebre saga di videogame prodotta da Microsoft, in uscita per la fine dell'anno, che offrirà agli appassionati l'opportunità di sperimentarne, anche virtualmente, le incredibili performance. E' la prima volta che un brand automotive sceglie la kermesse dedicata al gaming per il lancio di un nuovo veicolo.

"Dimenticate tutto quello che pensavate di sapere sui pick-up", ha commentato Leo Roeks, Ford Performance Director, Europe. "Il nostro nuovo Ranger Raptor è un genere completamente nuovo: un purosangue da deserto pensato per chi ama uno stile di vita estremo, un mezzo in grado di vincere le sfide lavorative più difficili ma anche di coinvolgere nelle avventure più incredibili all'insegna dell'off-road".

Costruito per resistere all'off-road più estremo, il telaio rinforzato del Ranger Raptor è composto da acciai ad alta resistenza e acciai basso-legati, sviluppati per sopportare le sollecitazioni tipiche di scenari di guida accidentati e irregolari. Le sospensioni del Raptor sono state appositamente realizzate per affrontare i terreni più impervi alle alte velocità, mantenendo sempre controllo e comfort totali. Gli ammortizzatori Fox con Position Sensitive Damping sono in grado di gestire al meglio tutte le condizioni del manto stradale, aumentando o riducendo le capacità di smorzamento delle sospensioni, con l'obiettivo di garantire, in ogni occasione, un'experience al volante del pick-up fluida e confortevole, sia durante le performance più estreme sia nel caso di percorsi stradali 'più ordinari'.

Gli ammortizzatori ad alte prestazioni con pistoni da 46.6 mm sono supportati da bracci di controllo in alluminio e tralicci sporgenti nella parte anteriore e da un nuovo sistema di sospensioni customizzato da un leveraggio integrato di Watt nella parte posteriore, che consente all'asse di oscillare verso l'alto e il basso, attraverso un minimo movimento laterale. La capacità di frenata è stata ottimizzata grazie all'inserimento di pinze anteriori a doppio pistoncino, dischi anteriori ventilati da 332 mm per 32 mm; e dischi posteriori ventilati da 332 mm per 24 mm.

Gli pneumatici BF Goodrich 285/70 R17, adatti a tutti gli scenari stradali, sono stati sviluppati appositamente per il Ranger Raptor. Con un diametro di 838 mm e una larghezza di 285 mm, il design della spalla è stato ottimizzato, per affrontare le condizioni di guida più straordinarie sempre in sicurezza, mentre quello del battistrada è stato realizzato per meglio adattarsi al fuoristrada, e garantire un'aderenza perfetta anche in presenza di asfalto bagnato, fango, sabbia e neve.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ford svela il nuovo Ranger Raptor al Gamescom di Colonia

Today è in caricamento