rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Auto e moto

Formula E e FIA decidono di sospendere temporaneamente la stagione

La Formula E e la FIA hanno annunciato che la stagione 2019/20 sarà temporaneamente sospesa per un periodo di due mesi a causa della pandemia di coronavirus

La Formula E e la FIA hanno annunciato che la stagione 2019/20 sarà temporaneamente sospesa per un periodo di due mesi, considerando la difficoltà che l'attuale emergenza sanitaria dovuta alla diffusione su scala mondiale del coronavirus pone all'organizzazione di eventi nei centri urbani.

La decisione, presa in coordinamento con le autorità locali competenti di congelare temporaneamente le gare organizzate in città altamente popolate, è stata adottata come la linea di condotta più responsabile, a causa della continua diffusione del coronavirus, dichiarato ufficialmente pandemia dall'Organizzazione Mondiale della Sanità. L'organizzazione della Formula E sta vagliando diverse soluzioni per determinare come riprogrammare il calendario degli e-prix.

"In questo momento dobbiamo intraprendere azioni responsabili ed è per questo che abbiamo deciso di sospendere temporaneamente la stagione e andare avanti con l'introduzione di misure per congelare le gare che si terranno nei prossimi due mesi - ha dichiarato Alejandro Agag, fondatore e presidente della Formula E -. Le competizioni hanno un ruolo di primo piano nelle nostre vite ma ciò che conta di più sono la salute e la sicurezza del nostro staff, dei nostri appassionati e delle loro famiglie, così come quelle degli abitanti delle città in cui gareggiamo. L'ABB FIA Formula E Championship tornerà a pieno regime non appena l'emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del COVID-19 sarà tornata sotto controllo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formula E e FIA decidono di sospendere temporaneamente la stagione

Today è in caricamento