Mercoledì, 20 Gennaio 2021

Design, progresso e innovazione: Hyundai proiettata verso il futuro

Il brand coreano studia il futuro della mobilità a zero emissioni con degli avveniristici concept ma è attivo anche nel presente, disponendo della più ampia gamma di motorizzazioni elettrificate sul mercato

Il futuro è già qui. In poco più di 50 anni, Hyundai ha dimostrato con i fatti l'etimologia del proprio nome ("modernità") puntando su progresso e innovazione. Insieme a un design unico, elemento chiave del suo DNA, che manifesta una spiccata propensione all'evoluzione.

E il design è da sempre centrale anche nell'impegno di Hyundai per una mobilità a zero emissioni. Proprio con questo spirito il brand coreano ha sviluppato negli anni diverse concept car, spingendosi oltre i confini del design per esplorare nuove idee e nuovi stili, con una particolare attenzione alla mobilità sostenibile. 

Ecco dunque i più recenti prototipi Hyundai a zero o basse emissioni: "Prophecy", che strizza l'occhio alle auto di lusso degli anni '20 e '30; Vision T, SUV Concept Plug-in Hybrid dall'anima avventuriera;?45?, concept elettrica interpretazione moderna dell'iconica Pony Concept, nata nel 1974 dalla mano di Giorgetto Giugiaro.

Ma con Hyundai la mobilità a zero emissioni non è solo "concept", è realtà.  Già oggi Hyundai è la casa automobilistica con la più ampia gamma di motorizzazioni elettrificate sul mercato: elettrico, ibrido, ibrido ricaricabile e idrogeno. 

Una gamma di nuovi prodotti a basse emissioni, dotati di sistemi di sicurezza e connettività all'avanguardia: il SUV compatto Kona Electric, con un'autonomia cittadina di oltre 650 km, il best-seller Tucson in veste ibrida come la nuova gamma di city car i20 e i30, fino all'icona dei SUV Santa Fe, ora anche Full Hybrid e ibrida ricaricabile. Senza dimenticare NEXO, SUV a idrogeno che emette solo vapore acqueo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Design, progresso e innovazione: Hyundai proiettata verso il futuro

Today è in caricamento