Sabato, 24 Luglio 2021
Auto e moto

Salone di Francoforte 2017: Lexus presenta la nuova versione di NX

Il premium brand di Toyota propone una nuova versione del SUV compatto: intatta la cifra stilistica del mezzo, impreziosito con una moltitudine di dettagli estetici e tecnologici

Lanciato sul mercato nel 2014, NX il SUV compatto di Lexus ha da subito recitato un ruolo di fondamentale importanza per il brand, riuscendo a coprire in Europa una mix di vendite pari ad oltre il 30%.

Un successo che ha avvicinato molti clienti all’universo Lexus grazie alla straordinaria combinazione di lusso, eleganza, design esclusivo, un packaging intelligente e un’eccezionale dinamica di guida. Il successo in termini di vendite è stato consolidato inoltre grazie alla disponibilità di una motorizzazione Full Hybrid e dalla possibilità di scelta tra trazione integrale oppure anteriore.Le vendite hanno superato ogni più rosea aspettativa, permettendo ad NX di imporsi sui mercati di tutto il mondo. Il brand ha così deciso di puntare ulteriormente su NX, prevedendo una serie di affinamenti che spaziano dal design degli interni e degli esterni, alla sicurezza, passando per gli equipaggiamenti. Il nuovo NX ha fatto il suo esordio europeo in occasione del Frankfurt International Motor Show (IAA).

Nuovi dettagli esterni

La cifra stilistica del modello è rimasta intatta, Lexus ha puntato in particolar modo ad affinare alcuni dettagli che ne arricchissero l’impatto visivo. La tradizionale griglia a clessidra sfoggia un look tutto nuovo, con linee audaci simili a quelle di SUV come RX. Il ridisegno della parte alta del paraurti anteriore crea un aspetto omogeneo che unisce delicatamente il cofano alle portiere, creando una forma agile dalla performance aerodinamica a dir poco eccellente. I gruppi ottici a LED montano oggi il sistema Adaptive High-beam System (AHS), parte del pacchetto sicurezza Lexus Safety System + disponibile sulla nuova gamma NX. I fari sfoggiano un look sportivo che richiama il disegno della nuova LC, la coupé di lusso firmata Lexus. Nuovi sono anche gli indicatori di direzione sequenziali, presenti sia all’anteriore che al posteriore. Un posteriore che è stato a sua volta sottoposto a diversi affinamenti, tra cui la modifica della sezione inferiore del paraurti, che richiama la forma della griglia anteriore enfatizzando la presenza su strada e il baricentro ribassato della vettura. I nuovi gruppi ottici sono caratterizzati da una forma allungata e da una cornice nera che ne mette in risalto la forma a ‘L’. Le varianti benzina, che con la nuova gamma prendono il nome di NX 300, sfoggiano dei terminali di scarico cromati, mentre su NX Hybrid gli stessi dispongono di un rivestimento cromato satinato studiato per accentuare il motivo ‘a clessidra’. Gli allestimenti Luxury ed F SPORT prevedono due nuove tipologie di cerchi in lega da 18 pollici, entrambe caratterizzate da una favolosa combinazione tra finiture metallizzate di colore scuro e di tonalità più accese.

Interni dal comfort eccezionale 

Gli interni di NX sfoggiano dettagli che sottolineano il carattere ancora più sportivo di questo nuovo modello e che assicurano un look sempre più raffinato, con un occhio di riguardo per la funzionalità dei comandi e per il comfort degli occupanti riconducibili ai principi dell’Omotenashi. La modifica più evidente è data dalle dimensioni del display multimediale. Equipaggiando il modello con sistema Lexus Premium Navigation, il display passa infatti da 7 a 10,3 pollici, mentre con sistema Lexus Display Audio in dotazione lo schermo sarà da 8 pollici. Il pannello di controllo del clima sulla consolle centrale è stato reso più ergonomico e dotato di quattro comodi comandi a due posizioni dalla straordinaria qualità tattile e realizzati con piccoli inserti rialzati che richiamano la forma a ‘L’ della gamma Lexus. L’orologio analogico centrale è stato allargato con una cornice esterna più pronunciata: oltre a possedere una straordinaria leggibilità, l’orologio dispone di un controllo GPS che regola automaticamente l’orario in base alla posizione geografica. Sulla consolle centrale spicca il touch-pad di ultima generazione, più ampio del precedente per massimizzarne la funzionalità. Il poggiamano è stato ridisegnato per offrire il massimo supporto del polso, mentre l’area del caricabatterie wireless è stata ampliata per potervi adagiare anche gli smartphone più grandi. Le porte USB sono state spostate in posizione centrale e dispongono di un amperaggio superiore per rendere più veloce la ricarica dei dispositivi. Il display Head-up è integrato nel quadro strumenti per creare una superficie omogenea sulla parte alta della plancia. Gli interni del nuovo NX saranno disponibili in diversi colori: i nuovi Rich Cream ed Ochre vanno ad aggiungersi ai già disponibili White Ochre, Black e Dark Rose. I colori Flare Red e Mustard Yellow saranno invece una novità per gli allestimenti F SPORT.

Sistemi di sicurezza

Il nuovo NX è dotato di sistema Lexus Safety System +, un pacchetto completo di tecnologie per la sicurezza realizzato per prevenire e ridurre le possibilità di collisione a qualsiasi velocità di marcia che tre le altre include un sistema Pre-Crash, Dynamic Radar Cruise Control, Adaptive High-beam System, Lane Departure Alert e Road Sign Assist, con l’Intelligent Clearance Sonar disponibile come optional.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salone di Francoforte 2017: Lexus presenta la nuova versione di NX

Today è in caricamento