Mercoledì, 21 Aprile 2021

Mahindra Kuv100, il SUV indiano a meno di 11.000 euro

Design originale, 370 cm di lunghezza, unica motorizzazione benzina. Chicche nell’abitacolo come frigo e vano segreto. Arriva dall’india il nuovo stile low cost

Debutta il primo SUV cittadino di Mahindra: il Kuv100. Se da 14 anni il brand produce pick-up e fuoristrada - oltre ai veicoli agricoli per cui oggi sono i primi produttori mondiali – con questo nuovo modello, l’intenzione è quella di arrivare anche nelle città, conquistando i clienti alla ricerca di comfort e prezzo low cost. Il prezzo lancio è di 10.480 euro.

Da fine aprile in Italia e Spagna – “Qui sappiamo di poter offrire agli automobilisti quello che vogliono” dicono i manager- il SUV indiano andrà alla riscossa in Europa scontrandosi nell’affollato segmento. Disegnato e sviluppato a Chennai su una nuova piattaforma monoscocca, vanta misure ultracompatte, una lunghezza contenuta (3.700 mm), e lo sviluppo dei volumi in verticale (1,70 di altezza) per migliorare il comfort dei passeggeri.

L'intervista a Jose Ebenezer, direttore generale Mahindra Europe

Design originale

Il look appare nel complesso originale e a partire dal frontale si caratterizza per una grintosa mascherina, un paraurti bicolore, una presa d’aria sportiva ma anche per il parasassi protettivo, seppur, sia chiaro, l’auto è solo a trazione anteriore. Nasce per un uso urbano e su questa tendenza viene introdotta, infatti, anche la carrozzeria bicolore – disponibile in 4 varianti -  un piccolo spoiler integrato, per un piglio sportivo al posteriore, i cerchi in lega da 15’’, luci diurne DRL a LED multifunzione.

KUV100_amb_LR_05-2

Interni più curati alla ricerca del comfort

Kuv100 dà una rinfrescata a Mahindra, da sempre conosciuta per le sue auto pratiche e robuste: all’interno l’abitacolo è stato progettato all’insegna del comfort, dal pianale completamente piatto - senza alcun ingombro per i passeggeri che devono salire e scendere – al Bluetooth, fino al cambio a joystick: per non distrarre e stancare il conducente nei frequenti cambi di marcia.

Non per ultimo chi è al volante potrà godere di tecnologie come l’easy parking, che fornisce il veicolo di sensori per fare manovra con più facilità, le luci di cortesia alle maniglie ma anche chicche come il vano refrigerato all’anteriore per le gite fuori porta o lo scomparto nascosto di sicurezza al posteriore. Qui il posto per le gambe per gli ospiti è più che buono, se invece si ribaltano i sedili si arriva ad avere un bagagliaio di 473 litri.

KUV100_amb_LR_20-2

Motori e prezzi

Per quanto riguarda i motori ad oggi c’è un’unica proposta, il benzina 1.2 con 80 cavalli e una coppia 115Nm a 3500-3600 giri – adatto ai neopatentati -: è prodotto in Casa e già pronto il prossimo anno a diventare bifuel con sistema brc. Disponibili due versioni, una base e una più accessoriata: la KUV100 K6 parte da un prezzo di listino di 11.480 euro, che fino a dicembre 2018 sarà 10.480 euro come prezzo lancio; la K8, da 12.700 euro, che debutterà a 11.700.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mahindra Kuv100, il SUV indiano a meno di 11.000 euro

Today è in caricamento