Giovedì, 22 Aprile 2021

Mazda presenta la CX-3 2020, ancora più efficiente e competitiva

Disponibile con la nuova motorizzazione benzina da 121 CV Skyactiv-G, ora dotata della disattivazione dei cilindri, due allestimenti e quattro colori

Mazda introduce nel mercato italiano la versione 2020 della CX-3, il fortunato modello city crossover che diventa ancora più efficiente e competitivo. Protagonista in un segmento molto competitivo, grazie al suo design, ai contenuti tecnici e alla ricchezza di equipaggiamenti, la CX-3 rappresenta la proposta di Mazda per riproporsi ai vertici del mercato dei B-SUV.
 
Inalterata nel design degli esterni e degli interni, che per raffinatezza stilistica e qualità dei materiali costituisce il punto di forza della vettura, la vera novità della CX-3 2020 è sottopelle. Disponibile con un’unica proposta di gruppo motore e trasmissione, l’unità benzina 2.0L 121 CV abbinata al cambio manuale 6 rapporti Skyactiv-MT e alla trasmissione 2WD, la CX-3 2020 si arricchisce del sistema di disattivazione cilindri, il quale gestisce automaticamente lo spegnimento di due dei quattro cilindri quando non sono necessari, ovvero in condizioni di guida a basso carico, con evidenti miglioramenti in termini di efficienza. Infatti, grazie a questo sistema, il livello di emissioni NEDC è di 121 g/km con un consumo medio di 5,3l/100 km e un incremento di efficienza nei consumi del 15% rispetto al modello precedente.
 
La CX-3 2020 sarà disponibile in Italia in serie limitata: sarà infatti offerta in quattro tonalità di colore (Machine Gray, Soul Red Crystal, Deep Crystal Blue e il pastello Arctic White) e nei due allestimenti maggiormente richiesti del precedente modello, ovvero Executive (a un prezzo di listino di 22.900 Euro) ed Exceed (a un prezzo di listino di 24.750 Euro).

Su entrambi gli allestimenti è inclusa l’interfaccia Apple CarPlay/Android Auto che va ad arricchire le dotazioni di serie della vettura che comprendono cerchi in lega da 18”, clima automatico, sensori luce/pioggia, sistema di frenata di emergenza in città con rilevamento pedoni e infotainment con schermo da 7” MZD Connect con Human Machine Interface; la versione Exceed aggiunge i fari full LED, la fascia laterale sottoporta cromata, la videocamera posteriore, l’Active Driving Display, la Smart Key, gli interni in tessuto/pelle e l’avviso per la fuoriuscita dalla carreggiata.
 
La Mazda CX-3 2020, disponibile in concessionaria a partire da inizi luglio, è già ordinabile anche con la formula di acquisto “Back to Drive Pack” che prevede il finanziamento “Mazda Advantage” con prima rata a gennaio 2021 e include il programma di estensione di garanzia “Mazda Best 5” e il programma di manutenzione ordinaria “Mazda Service Plus” con tre tagliandi in omaggio.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mazda presenta la CX-3 2020, ancora più efficiente e competitiva

Today è in caricamento