Sabato, 24 Luglio 2021
Auto e moto

Mercedes Classe G, il re del 4x4 è tornato

Trionfa la seconda generazione, con prestazioni e dotazioni al top

La nuova Classe G è tornata. Più lunga di 53 mm e più larga di 121, oggi ha un look più imponente che mai: è enorme, tecnologica ma leggera. Nuove sospensioni, fari full LED, programmi di marcia DYNAMIC SELECT, “modalità G” e tre bloccaggi dei differenziali al 100%. Obiettivo: confermarsi ancora protagonista della strada, e veicolo estremo in tema di off-road. All’interno, profonda opera di trasformazione con ricercate dotazioni di lusso. Dite addio al rude veicolo di prima. Classe G ora è un vero e proprio Re della strada.

All’interno

La plancia portastrumenti è stata ridisegnata e per essere estremamente chiara è stata dotata di serie degli intramontabili quadranti tubolari analogici.Il guidatore può anche scegliere tra tre diversi stili di visualizzazione - 'Classic', 'Sport' e 'Progressive'. Le generose dimensioni di Classe G non sono solo un vantaggio del conducente -che gode di sedili riscaldati e poggiatesta comfort - ma anche dei passeggeri seduti nella seconda fila: più spazio a disposizione e sedute anche qui dotate di serie di numerose funzioni per la massima ergonomia.Davvero inatteso, a pensare alla generazione precedente dell’auto, dura e cruda.

Più rigida del 50%, -170 kg

Mercedes promette migliori performante in off-road e maggiore agilità rispetto a prima grazie alla diminuzione di peso, in sostanza, dovuto all’uso dell’alluminio dalle portiere al cofano. Non solo. Il medesimo schema meccanico del telaio a longheroni questa volta garantisce alla vettura più brio: è in grado di cambiare assetto con le sospensioni indipendenti, composto asse anteriore a doppi bracci trasversali e asse posteriore rigido. In parole povere, le sospensioni a ruote indipendenti hanno permesso di migliorare la rigidità torsionale del 50% per quanto riguarda la parte anteriore della carrozzeria.

Prezzi e allestimenti

Quando a giugno arriverà sul mercato, la nuova Classe G sarà disponibile con prezzi a partire da 115.020 euro, per l'unico propulsore disponibile il V8 4.000 cc biturbo benzina da 422 cv e 610 Nm di coppia massima. La trazione integrale prevede tre differenziali autobloccanti e il riduttore abbinato al nuovo cambio automatico 9G-Tronic. Comprese nel prezzo dotazioni come fari LED, i sistemi di assistenza alla guida, gli interni con sedili in pelle.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercedes Classe G, il re del 4x4 è tornato

Today è in caricamento