Giovedì, 5 Agosto 2021
Auto e moto

La Nuova Mercedes-Maybach Classe S ridefinisce il concetto di lusso

Nuova Mercedes-Maybach Classe S combina la perfezione e il carattere high-tech dell'ammiraglia di Mercedes-Benz con l'esclusività e la tradizione di Maybach

Dal suo lancio nel 2015 Mercedes-Maybach Classe S è stata consegnata in circa 60.000 esemplari in tutto il mondo. Nel 2019, con circa 12.000 unità, le vendite di Mercedes-Maybach Classe S hanno toccato il punto più alto: in Cina il tasso di crescita è stato a due cifre.

Oltre alla Cina, i mercati principali degli scorsi anni sono stati la Russia, la Corea del Sud, gli USA e la Germania. Nuova Mercedes-Maybach Classe S riprende questa storia di successo, combinando di nuovo la perfezione e il carattere high-tech dell'ammiraglia di Mercedes-Benz con l'esclusività e la tradizione di Maybach. Il passo incrementato di 18 cm rispetto alla Mercedes-Benz Classe S lunga va interamente a vantaggio del vano posteriore. Grazie ai sedili Executive di serie e al pacchetto chauffeur il vano posteriore diventa un luogo di lavoro confortevole o una zona relax. A ciò si aggiungono dettagli esclusivi, come gli ampi elementi decorativi in legno sul retro dei sedili anteriori e tra i sedili dei due passeggeri posteriori. Le vendite di Mercedes-Maybach Classe S in Germania sono iniziate il 18 maggio 2021.

"Con Nuova Mercedes-Maybach Classe S esprimiamo l'approccio moderno dell'esclusiva gamma di prodotti nell'anno del centesimo anniversario della nascita delle automobili di Mercedes-Maybach», sottolinea Dirk Fetzer, responsabile Gestione di prodotto Mercedes-Maybach. «Oggi come allora i nostri clienti hanno aspettative elevate in fatto di esclusività e individualità, eleganza del design e finiture di altissima qualità, il tutto basato su una tecnica allo stato dell'arte. È soprattutto sotto l'aspetto del comfort, della sicurezza e del design che Nuova Mercedes-Maybach Classe S si distingue nel segmento d'alta gamma molto competitivo".

Mercedes-Maybach Classe S (lunghezza/larghezza/altezza: 5.469/1.921/1.510 millimetri) è una berlina classica a tre volumi. Il frontale è caratterizzato dal particolare cofano del motore con aletta cromata e dalla mascherina del radiatore Mercedes-Maybach, il cui tratto distintivo è dato dai listelli verticali di forma tridimensionale. La scritta MAYBACH è integrata in modo elegante nella cornice cromata della mascherina. Nel montante C si trova un finestrino laterale triangolare fisso. Un logo del marchio Maybach posto sul montante C sottolinea l'esclusività dell'auto. A richiesta Mercedes-Maybach Classe S può essere equipaggiata con porte Comfort posteriori a comando elettrico.

Mercedes-Maybach Classe S è particolarmente adatta all'utilizzo con autista. Il passo incrementato di 18 cm rispetto alla Mercedes-Benz Classe S lunga va interamente a vantaggio del vano posteriore. L'attenzione per la parte posteriore viene sottolineata da un equipaggiamento ancora più raffinato. Rappresenta una novità la funzione di massaggio dell'appoggio per i polpacci sui sedili Executive. Il vano posteriore First Class è stato ampiamente valorizzato. Un altro equipaggiamento degno di nota è il riscaldamento per collo e spalle nel vano posteriore.

A richiesta il look esclusivo di Mercedes-Maybach Classe S presenta una verniciatura bicolore applicata a mano secondo i più severi criteri qualitativi, arricchita da una striscia di separazione. Elementi distintivi del frontale sono il cofano del motore specifico con aletta cromata e la mascherina del radiatore Mercedes-Maybach con listelli verticali cromati che ricordano il raffinato motivo gessato. Anche nella fiancata Mercedes-Maybach Classe S si distingue dagli altri modelli della serie: nel montante C si trova un finestrino laterale triangolare fisso. Un logo del marchio Maybach posto sul montante C sottolinea l'esclusività dell'auto.

A richiesta Mercedes-Maybach Classe S può essere equipaggiata con porte Comfort posteriori a comando elettrico: una volta azionate, si aprono e si chiudono senza che l'occupante debba imprimere forza. La loro integrazione nel sistema di comando e Infotainment MBUX (Mercedes-Benz User Experience) e nel Blind Spot Assist attivo offre un elevato comfort di comando e incrementa la sicurezza. Le porte posteriori sono azionabili anche dal sedile lato guida: si tratta di una funzione importante della modalità autista. In abbinamento all'assistente per interni MBUX nel vano posteriore le porte Comfort possono essere chiuse con un movimento della mano e arrestate stendendo il braccio.

Se nel modello precedente la tecnologia DIGITAL LIGHT ha debuttato a livello mondiale in piccola serie, con la nuova generazione di Classe S entra ora in grande serie. Questa rivoluzionaria tecnologia per i fari (disponibile a richiesta) offre funzioni nuove, come la proiezione di segni di demarcazione o simboli utili sulla carreggiata. DIGITAL LIGHT presenta in ogni faro un modulo dotato di tre LED estremamente luminosi, la cui luce viene scomposta e indirizzata con l'ausilio di 1,3 milioni di microspecchi. In ogni vettura la risoluzione è superiore a 2,6 milioni di pixel.

L'abitacolo di Mercedes-Maybach Classe S si basa sull'allestimento interno completamente rivisitato di Nuova Mercedes-Benz Classe S. Nel modello Mercedes-Maybach debuttano gli ampi elementi decorativi dei sedili anteriori: pregiati gusci in legno avvolgono il retro del sedile lato guida e di quello del passeggero anteriore, conferendo l'aspetto di raffinate poltrone da salotto. Con il vano posteriore First Class un elemento decorativo in legno altrettanto raffinato arricchisce lo spazio tra i due passeggeri posteriori.

Con la compensazione attiva del rumore all'interno dell'abitacolo gli interni già molto silenziosi di Mercedes-Maybach Classe S lo diventano ancora di più. Come accade per le cuffie con cancellazione del rumore, questo sistema riduce i rumori indesiderati a bassa frequenza servendosi di onde sonore in opposizione di fase. Per la riproduzione si utilizzano i subwoofer del Surround Sound System Burmester® High End 4D.

I clienti dei coupé e delle cabrio di Mercedes-Benz apprezzano già da tempo il porgicintura automatico. Ora in Mercedes-Maybach Classe S anche i passeggeri posteriori di una berlina possono godere di questa comodità: il porgicintura invita indirettamente ad allacciarsi la cintura di sicurezza e al contempo facilita l'operazione, dal momento che per afferrarla non è più necessario abbandonare una posizione di seduta confortevole già assunta. Il porgicintura è integrato nello schienale regolabile del sedile Executive, quindi si trova sempre a portata di mano del passeggero.

Debutta a bordo di Mercedes-Maybach l'illuminazione adattiva del vano posteriore, che per molti versi si adatta ai desideri degli occupanti: oltre alla luminosità si possono impostare anche la grandezza e la posizione del Light Spot e si può scegliere il colore della luce (calda/fredda). Inoltre è disponibile un'ampia gamma di regolazione tra la luce di lavoro precisa e una più adatta a rilassarsi.

A bordo di Nuova Classe S debutta la seconda generazione di MBUX, il sistema di comando e Infotainment con capacità di autoapprendimento introdotto nel 2018. La straordinarietà di MBUX è il suo collegamento in rete con i più svariati sistemi e dati dei sensori della vettura. Sui cinque schermi, alcuni dotati di tecnologia OLED, visualizzazioni brillanti facilitano la gestione delle funzioni comfort e della vettura. A richiesta Mercedes-Maybach Classe S dispone dell'assistente per interni MBUX anche nel vano posteriore.

In caso di gravi collisioni frontali, l'airbag posteriore di serie è in grado di ridurre notevolmente le sollecitazioni a carico della testa e del collo di chi occupa i sedili posteriori esterni con le cinture allacciate. Grazie alla sua innovativa forma dotata di struttura tubolare, l'airbag frontale per i sedili posteriori si dispiega dosando la sua forza in modo alquanto preciso.

L'asse posteriore sterzante (equipaggiamento a richiesta) permette di guidare con maneggevolezza Mercedes-Maybach Classe S anche nel traffico urbano. L'angolo di sterzata sull'asse posteriore arriva fino a dieci gradi. Il diametro di volta di Classe S si riduce così anche di due metri.

L'assetto attivo E-ACTIVE BODY CONTROL, combinato con le sospensioni pneumatiche AIRMATIC di serie, offre comfort di guida e agilità, ma anche funzioni innovative, come il sollevamento della carrozzeria in caso di impatto laterale. Il sistema è in grado di regolare la forza di molle e ammortizzatori su ciascuna ruota. Insieme a ROAD SURFACE SCAN e alla funzione di inclinazione dinamica in curva CURVE, l'assetto E-ACTIVE BODY CONTROL permette un livello di comfort straordinario.

A partire indicativamente dalla seconda metà del 2021 la Mercedes-Maybach dotata del nuovo sistema DRIVE PILOT (equipaggiamento a richiesta) sarà in grado di guidare in modo semi-autonomo in presenza di un volume di traffico elevato o in coda su tratti autostradali adatti, inizialmente in Germania. Questo equipaggiamento ridurrà lo stress per il conducente e gli consentirà di occuparsi di attività collaterali, come la navigazione in Internet o la gestione di e-mail nell'In-Car Office, potendo così sfruttare meglio il suo tempo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Nuova Mercedes-Maybach Classe S ridefinisce il concetto di lusso

Today è in caricamento