rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Auto e moto

Motor1Days 2018, aperte le iscrizioni: come partecipare

Sul sito motor1days.com tutte le attività dinamiche in programma il 12 e 13 maggio all’Autodromo di Modena

Dal 4 aprile è possibile registrarsi ai Motor1Days 2018, l’evento dedicato ai tutti gli appassionati di due e quattro ruote organizzato da OmniAuto.it in programma all’Autodromo di Modena il 12 e 13 maggio. L’ingresso ai Motor1Days è come sempre gratuito ma quest’anno per accedere è necessario iscriversi preventivamente sul sito motor1days.com, stampare la documentazione richiesta e portarla in Autodromo il 12 e 13 maggio per ricevere in cambio il braccialetto lasciapassare per accedere ed effettuare tutte le attività in programma.

La seconda edizione dei Motor1Days offre la possibilità di svolgere attività in pista e su strada, con la propria auto o con le vetture messe a disposizione dalle case automobilistiche che hanno scelto di essere presenti alla due giorni dell’Autodromo di Modena, con alcune imperdibili novità. Un week end nel cuore della Motor Valley all’insegna della passione, una festa a tema motori dove parlare di automobili e guidarle in pista e in strada, in un contesto ad alto tasso di divertimento. Ed ecco il menu dei Motor1Days, per accontentare tutti i palati, automobilistici e non.

A come adrenalina: sarà possibile scendere in pista con i tester di OmniAuto.it, volti noti del primo canale YouTube italiano a tema motori, per un hot lap mozzafiato sulle vetture sportive più performanti disponibili sul mercato. Tutti gli aggiornamenti relativi ai modelli sul sito motor1days.com. In pista con la tua auto: i Motor1Days danno l’opportunità di vivere un’esperienza unica a bordo della propria auto con i track days, una prova libera sul tracciato di Modena. Per farlo è necessario candidare preventivamente la vettura sul sito motor1days.com che dovrà essere selezionata dalla Redazione di OmniAuto.it. Test drive: un percorso di 20 km nelle strade limitrofe all’Autodromo in compagnia di piloti e istruttori che racconteranno e daranno nozioni sulle best practice delle vetture disponibili, tra una vasta scelta di modelli ad alimentazione diesel, metano, ibrida ed elettrica.

Ma non è tutto; tra le novità di quest’anno figurano i test drive OFF road, un’area dedicata dove provare i modelli SUV e fuoristrada in un contesto country, e per gli amanti delle due ruote la possibilità di effettuare test ride su un percorso stradale dove mettere alla prova le moto in diverse situazioni e condizioni.  I test ride sono aperti ai possessori di patente moto (o patente B priva di limitazioni) e si prenotano direttamente in autodromo. Tutte le attività menzionate sono accessibili tramite registrazione sul sito motor1days.com. Oltre alle attività dinamiche, nel paddock dell’Autodromo di Modena ci saranno più di 500 auto speciali, provenienti da club e collezionisti di tutta Italia, da toccare con mano oltre ad iniziative di confronto e approfondimento, in compagnia dei tester di OmniAuto.it, per far incontrare e discutere gli appassionati.

Info e aggiornamenti sul sito motor1days.com.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Motor1Days 2018, aperte le iscrizioni: come partecipare

Today è in caricamento