Domenica, 24 Gennaio 2021

Nuova Polo GTI, ora ha 200 cv

Sempre più veloce e più grande, senza temere la sorella Golf. Ora con 2.0 turbo da 200 cv, 320 nm di coppia massima, nuovi sistemi di assistenza. Da febbraio in concessionaria a circa 25.500 euro

La Polo Gran Turismo Injection alza l’asticella. Sotto il cofano arriva un 2.0 turbo, aumentano i cavalli. Per la prima volta 200. L’auto oggi è più lunga di 8 cm, ma anche più larga e confortevole grazie alla nuova piattaforma condivisa dal gruppo Volkswagen. Quest’ultima -  la MQB A0, la stessa dellaSeat Arona– è la vera radice del cambiamento: con maggiore aerodinamica e spazio, Volkswagenoggi può continuare a coltivare efficacemente la sua formula rimasta unica negli anni: su Polo GTI ancora più grinta e divertimento sì, ma nel quotidiano.

Piantata a terra, la sesta generazione è ancora una compatta cittadina aggressiva. Lo mostrano i gruppi ottici a led rosso scuro, il doppio terminale di scarico cromato, il paraurti con design sportivo, le prese d’aria con struttura a nido d’ape, i sottoporta maggiorati, i cerchi in lega leggera da 17, non per ultime, le pinze dei freni rosse ela leggendaria linea rossa sulla calandra, un richiamo per tutti i puristi di decenni fa.

All’interno

La personalizzazione sportiva degli interni non la dimenticherete. Oltre ai tessuti a quadretti “clark” dal sapore vintage, sulla plancia e sugli sportelli a predominare è unrosso opaco. Polo GTI, inoltre, accoglie gli aggiornamenti ricevuti da tutta la gamma. In sintesi, una vera svolta digitale, grazie alla presenza dell’Active Info Display in vetro da 10,25’’ (compatibile con Apple carplay e Android auto), il sistema di ricarica wireless per smartphone, il sound system Beats da 300 watt: la ciliegina sulla torta ad un vero e proprio trionfo di sportività.

DB2017AU01616-2

Al volante

Per il guidatore la posizione è ergonomica, migliore che in passato. Ciò consente una maggiore intesa uomo macchina: ingrediente su cui Polo GTI scommette da anni.Con l’introduzione del 2.0 – l’addio ai vecchi 1.5 e 1.8 - l’autooltre ai cavalli guadagna soprattutto in coppia massima raggiungendo i 320 Nm tra i 1.500 e i 4.350, prestazioni che si concretizzano con uno scatto 0-100 in 6,7 secondi, e con consumi dichiarati pari a 5,9 l/100 km: da segnalare la presenza al momento del solo cambio automatico.La trazione è sempre anteriore con il differenziale elettronico a bloccaggio trasversale XDS a tener a bada la furia del propulsore, che spinge bene e che mostra Polo stabile alle alte velocità. Qui il merito è anche del peso (1355 kg) e di un rapporto peso potenza contenuto (6,78 kg/CV).

Per chi siede dietro, a differenza di tante sportive, il viaggio non è un inferno: il passo è aumentato rispetto al passato, raggiungendo i 2.564m, con una maggiore abitabilità per ospiti. Migliora anche la capacità di carico che passa dai 260 litri ai 351 litri, un ottimo traguardo per una vettura del segmento B. Completa il pacchetto della Polo GTI, il sistema di controllo perimetrale Front Assist con funzione di frenata di emergenza City e riconoscimento dei pedoni ma anche il sistema di frenata anti collisione multipla Multi collision Brake e l’alert per il riconoscimento della stanchezza del guidatore.Oggi Polo GTI è a tutti gli effetti un’auto pronta alla vita di tutti i giorni, fermo restando che chi l’acquisterà non passerà certamente inosservato. Dall’estetica al sound. Da febbraio in concessionaria da circa 25,500 euro.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova Polo GTI, ora ha 200 cv

Today è in caricamento