Giovedì, 4 Marzo 2021

Porsche 718 Cayman: arriva la GTS

E' la versione più potente del modello: per la 718 Cayman GTS uno 0 a 100 km/h in 4,1 secondi, velocità massima di 290 km/h, una goduria infinita

Dopo che la piccola coupé a motore centrale ha perso due cilindri e ha guadagnato il turbo, è il momento di allargare la gamma all’insegna della sportività: oltre alla S, per la 718 Cayman arriva a listino anche la versione GTS, la più potente del modello.

Da S a GTS: cosa migliora

Non solo stile e grinta per Cayman, dunque. Qui si inizia a parlare di sportività. Il paraurti anteriore è più aggressivo, i fari si caratterizzano per il fondo nero, così come neri sono anche i cerchi da 20’’.

Negli interni domina l’Alcantara, proprio come una sportiva dura e pura da pista. Sulla plancia ritroviamo lo schermo da 7 pollici, la strumentazione a tre quadranti con display a colori come la “sorellina”.

porsche_718_boxster_gts_1-2

Sotto il cofano della GTS

Un 4 cilindri turbo da 2.5 litri, pronto a scaricare sull’asse posteriore 365 cv a quota 6.500 giri e 430 Nm di coppia, sembra bastare. Eccome. L'elettronica è sopraffina e in grado di far lavorare la Cayman GTS al massimo prestazionale subito. Se equipaggiata di cambio a doppia frizione PDK, alternativo alla trasmissione manuale a 6 rapporti (di serie), la Porsche 718 Cayman GTS schizza da 0 a 100 km/h in 4,1 secondi, per una velocità massima di 290 km/h. L'assetto è ribassato di 10 mm che, volendo, può scendere di altri 10 mm (optional) . Capitolo a parte il sound. Lo scarico è più libero e quando si va giù con il pedale si gode davvero, ma la colonna sonora non potrà mai essere quella del buon vecchio 6 cilindri (aspirato). Ad ogni modo per chi non ha provato la Cayman di una volta… nessun problema.

Prezzi

Il prezzo di Porsche Cayman GTS parte da 79.424 Euro. Tra gli optional, i sedili sportivi a guscio in fibra di carbonio, i dischi carbon ceramici, ovviamente, il cambio PDK a doppia frizione… 

Se il cronometro del pacchetto Sport Chrono è di serie, gli appassionati della guida sportiva non potranno non richiedere l?opzionale supporto dell’app Porsche Track Precision (PTPA) per registrare in automatico, visualizzare e analizzare i dati di guida sul proprio smartphone. Ok, il prezzo sale, ma  se siete capitati su questa pagina, non sono i prodotti low cost quelli che vi piacciono. Avanti, piuttosto, con le emozioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porsche 718 Cayman: arriva la GTS

Today è in caricamento