Venerdì, 30 Luglio 2021
Auto e moto Francia

Retromobile, ruote d’epoca italiane a Parigi

Dal 7 all’11 febbraio a Parigi, auto d’epoca eventi e competizioni

Le vecchie signore con un passato sui circuiti di tutto il mondo si mettono in mostra a Retromobile, il salone dedicato alle auto d’epoca di Parigi. Quest’anno aprirà i battenti il prossimo 7 febbraio, al Paris Expo Porte de Versailles. Parteciperanno oltre 550 espositori e 100 club tra cui la Scuderia Mantova Corse, che sarà nella capitale francese insieme allo storico sponsor d’orologeria Eberhart & Co per presentare al pubblico e alla stampa internazionale la 28ª edizione moderna del Gran Premio Nuvolari, manifestazione di regolarità per auto storiche secondo le normative F.I.A., F.I.V.A. e A.C.I. Sport. Sarà in programma dal 13 al 16 settembre 2018, e vedrà gli equipaggi coinvolti per 1.050 chilometri tra i paesaggi più affascinanti dell’Italia del Centro-Nord, partendo da Mantova. La Francia rappresenta da sempre uno dei paesi chiave per la gara, con tutti i marchi automobilistici nazionali rappresentati nelle ultime edizioni. E il Gran Premio da sempre è la rievocazione storica di tutto ciò, e dell’ingegneria umana: le meraviglie su quattro ruote entrate nell’immaginario collettivo.

Auto storiche prestazionali

Il salone parigino dedicherà all’Italia uno spazio alle vetture del dopo guerra del designer austriaco Karl Albert Abarth, che con il suo marchio dello scorpione è rimasto uno dei miti del mondo delle corse. Non mancherà anche un tributo alla Ferrari con alcuni dei modelli più significativi come la 250 Testa Rossa e le versioni GT cabriolet Series1 e Berlinetta. Presente, infine la spettacolare Bugatti Type 57, una Gran Tourer del ‘35 dalle forme voluttuose e le McLaren anni ’60 che presero parte alla 24 ore di Le Mans.

Italia vs Francia

I francesi, dal canto loro, in occasione del trentesimo anniversario della moderna della Carrera Panamericana, all’interno dello stand Motul (Hall 1, F30) potranno trasportare gli appassionati nel mondo di questo classico rally: ci sarà personalmente il 7 volte vincitore Pierre de Thoisy in gara con i colori Motul. La società francese, specializzata nella formulazione, produzione e distribuzione di lubrificanti ad alta tecnologia, inoltre, a Retromobile avrà un'area dedicata ai proprietari di auto e agli appassionati dove poter consultare i tecnici sui prodotti dedicati alle auto classiche. I veicoli storici richiedono infatti lubrificanti con formulazioni speciali per adattarsi a motori e cambi di epoche diverse.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Retromobile, ruote d’epoca italiane a Parigi

Today è in caricamento