Mercoledì, 3 Marzo 2021

Salone Internazionale dell'auto di Mosca 2018: tutto quello che dovete sapere

Dal 31 agosto al 9 settembre si svolgerà la kermesse automobilistica russa. Al suo interno anche Mobilistic, festival sulle nuove tecnologie nel settore dei trasporti e della logistica

Dal 31 agosto al 9 settembre 2018 si terrà il Salone Internazionale dell’Automobile di Mosca (conosciuto anche con l’acronimo MIAS). Organizzato dall’OAR (organismo che raccoglie i costruttori automobilistici russi) è l’evento automotive più autorevole in Russia e si tiene con cadenza biennale negli anni pari.

Il Salone di Mosca metterà in mostra le ultime novità del comparto automobilistico nazionale e internazionale. Inoltre nella manifestazione vi sarà spazio anche per il festival europeo della tecnologia "Mobilistic" il cui tema sarà il futuro dei trasporti e della logistica con particolare riguardo per le soluzioni moderne nell'industria automotive, le alternative ai trasporti e ai combustibili tradizionali, tecnologie ibride ed elettriche, guida autonoma, car sharing, energia solare, consegne con i droni e tante altre novità che cambieranno il nostro avvenire. 

moscow-motorshow-2018-2-2

Novità di prodotto e anteprime

Tra le novità più succulente del festival ci sarà la Aurus Senat, l'imponente limousine di fabbricazione russa che ha fatto il suo esordio in occasione del giuramento del presidente Vladimir Putin alimentata da potenti motori V8 o V12. Disponibile nelle versioni da 5,630 m e in quella a passo.

Un'altra anteprima è quella della Lada 4x4 Vision concept, uno studio di design con il quale il brand russo intende sostituire la Taiga 4x4. Sempre Lada presenta il restyling della Granta, che viene aggiornata anziché essere rimpiazzata. Un'operazione comunque necessaria per un veicolo che deve guardarsi dalla concorrenza di Hyundai e Kia.

Ci sono poi due novità transalpine il crossover coupé Arkana presentato da Renault, che è un'alternativa di lusso al Kaptur e si propone come un veicolo unico nel suo genere, in grado di coniugare l‘eleganza di una berlina e la robustezza di un SUV. C'è poi la Renault Logan Stepway (commercializzata in Europa dalla controllata Dacia) con sospensioni rialzate di ulteriori 40mm e con nuovi passaruota in plastica che conferiscono al veicolo un aspetto ancora più muscoloso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salone Internazionale dell'auto di Mosca 2018: tutto quello che dovete sapere

Today è in caricamento