Giovedì, 26 Novembre 2020

Škoda a Parco Valentino con Superb iV, Scala e Kodiaq RS

A pochi giorni dalla première mondiale il primo modello con tecnologia di trazione ibrida plug-in sarà esposto in anteprima italiana in occasione del salone torinese

A pochi giorni dalla première mondiale, la nuova Škoda Superb iV, primo modello con tecnologia di trazione ibrida plug-in del brand boemo, sarà esposto in anteprima assoluta per l’Italia in occasione del Salone Parco Valentino.

Dal 19 al 23 giugno, sullo stand Škoda saranno presenti anche Scala, la nuova berlina che offre spazio da wagon e tutte le tecnologie di assistenza alla guida di serie, insieme al SUV sportivo Kodiaq RS, spinto dal potente 2.0 TDI 240 CV e detentore del record sul giro al Nurburgring per un SUV a 7 posti. Škoda ha recentemente svelato il proprio programma di elettrificazione, presentando ufficialmente il sub-brand iV.

D’ora in avanti, tutte le Škoda con trazione ibrida plug-in o esclusivamente elettrica, saranno immediatamente identificabili dalla targhetta “iV”, in cui la prima lettera identifica il portato di “innovazione” “intelligenza” e “ispirazione” della tecnologia applicata e la seconda lettera richiama direttamente il termine “veicolo”. Nei prossimi 5 anni, la Casa boema investirà 2miliardi di euro nelle soluzioni di mobilità alternativa e nell’elettrificazione, con l’obiettivo di avere in gamma oltre 10 modelli elettrificati entro il 2022.

Superb iV sarà la prima Škoda iV ad arrivare sul mercato, nell’autunno di quest’anno. Il modello, rinnovato esteticamente e nelle tecnologie di guida assistita e connettività, è dotato di un powertrain con tecnologia ibrida plug-in, che prevede l’abbinamento di un propulsore quattro cilindri turbocompresso benzina da 1.4 litri e 156 CV a un motore elettrico da 85kW. La sinergia tra i due motori permette una potenza di sistema di 218 CV(160 kW), con coppia massima di 400Nm. La batteria agli ioni di litio da 13kWh permette di percorrere fino a 55 km nella sola modalità elettrica e a emissioni zero. Il conducente può ovviamente lasciare all’elettronica il compito di combinare l’erogazione dei due motori, in base allo stile di guida, alla velocità e al tipo di percorso.

Grazie all’efficienza del sistema, Škoda Superb iV è accreditata di emissioni medie nel ciclo WLTP pari a 40gr/km. La batteria può essere ricaricata tramite presa domestica o tramite wallbox. Sfruttando una potenza di ricarica di 3,6kW, il processo impiega sole 3,5 ore. Superb iV Wagon sarà esposta al prossimo Salone Parco Valentino in anteprima assoluta per il pubblico italiano, dal 19 al 23 giugno.

Sullo stand della Casa boema saranno presenti due ulteriori novità: la nuova berlina Scala, un modello interamente inedito che offre spazio da wagon in dimensioni compatte e integra di serie le più moderne tecnologie di guida autonoma, e lo sportivo Kodiaq RS, versione ad alte prestazioni del primo grande SUV Škoda, capace di ottenere il record sul giro al Nurburgring per uno Sport Utility a 7 posti con il tempo di 9:29,84 minuti grazie alla spinta del 2.0 TDI bi-turbo da 240 CV.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Škoda a Parco Valentino con Superb iV, Scala e Kodiaq RS

Today è in caricamento