Lunedì, 8 Marzo 2021

Volkswagen ID.4, aperti gli ordini per la gamma italiana

Finalmente disponibile anche nel nostro Paese, Volkswagen ID.4 di serie può essere scelta con due capacità della batteria e in quattro versioni

La strategia elettrica della Volkswagen continua ad ampliare la propria offerta: a pochi mesi dalla prevendita delle versioni speciali di lancio ID.4 1ST e ID.4 1ST Max, in Italia si aprono gli ordini per la gamma di serie del primo SUV 100% elettrico della Volkswagen. Con la ID.4, che sarà venduta e prodotta in Europa, Stati Uniti d’America e Cina, la Volkswagen afferma la propria ambizione di diventare leader globale nella mobilità elettrica. Per farlo, la Marca investirà oltre 11 miliardi di Euro entro il 2023 e prevede di produrre 1,5 milioni di auto elettriche l’anno entro il 2025. La gamma italiana di lancio della Volkswagen ID.4 prevede due basi tecniche e quattro allestimenti, con prezzi di listino a partire da 43.150 Euro e autonomie WLTP fino a circa 520 km. Le consegne nelle Concessionarie inizieranno ad aprile.

“La ID.4 è fondamentale per la Volkswagen, perché con questo modello 100% elettrico la Marca entra nel segmento in maggiore crescita a livello mondiale, quello dei SUV compatti”, ha dichiarato il CEO della marca Volkswagen Ralf Brandstätter. Nel 2020, la Marca ha triplicato le consegue di vetture 100% elettriche e, grazie alla gamma ID., è già leader di vendita in alcuni Paesi. Con l’arrivo della ID.4 sui mercati di Europa, Stati Uniti d’America e Cina, la Volkswagen si pone l’obiettivo di convincere ancora più Clienti ad adottare la mobilità elettrica. “Abbiamo già ricevuto 17.000 ordini per questa nuova auto”, ha dichiarato il Membro del Consiglio di Amministrazione Responsabile per le Vendite Klaus Zellmer.

Dopo la berlina compatta ID.3, la ID.4 è il secondo modello Volkswagen basato sulla nuova piattaforma modulare elettrica MEB e ne segna la diffusione globale. 

“Quest’auto è prodotta e venduta in Europa, presto lo sarà in Cina e successivamente anche negli Stati Uniti d’America. In sintesi, stiamo portando la piattaforma MEB in tutto il mondo, creando così le basi economiche per il successo della nostra gamma ID.”, ha dichiarato Brandstätter. A Zwickau (Germania), nonché ad Anting e Foshan (Cina) la produzione di serie della ID.4 è già iniziata, mentre a Chattanooga (USA) e Emden (Germania) inizierà nel 2022.

La gamma italiana della ID.4

Come la berlina compatta ID.3, il SUV ID.4 si presenta al lancio sul mercato italiano con una gamma composta da versioni preconfigurate: City, Life, Business e Tech. 

La ID.4 City è realizzata sulla base tecnica Pure Performance, costituita dalla batteria da 52 kWh netti di capacità, cui corrispondono fino a 343 km di autonomia nel ciclo WLTP, associata a un motore posteriore da 125 kW (170 CV) di potenza. Può essere ricaricata fino a 7,2 kW in corrente alternata AC e fino a 100 kW in corrente continua DC. 

Le altre tre versioni della ID.4 sono realizzate sulla base tecnica Pro Performance, costituita dalla batteria da 77 kWh di capacità netta, che garantisce fino a 520 km di autonomia nel ciclo WLTP. In questo caso, la potenza di ricarica arriva fino a 11 kW in corrente alternata AC e fino a 125 kW in corrente continua DC. Alla batteria di capacità maggiore è associato un motore elettrico posteriore da 150 kW (204 CV), che permette alle ID.4 Life, Business e Tech di accelerare da 0 a 100 km/h in 8,5 secondi. La velocità massima è limitata elettronicamente a 160 km/h per tutte le versioni.

Nel corso dell’anno, a queste versioni si aggiungerà una variante sportiva al vertice della gamma, dotata di trazione integrale: la ID.4 GTX.

Tutte le versioni della gamma ID.4 hanno un equipaggiamento standard completo in termini di sicurezza, comfort e connettività. Sono infatti sempre di serie, tra gli altri:

-    Cruise control adattivo ACC
-    Front Assist
-    Lane Assist
-    Riconoscimento della segnaletica
-    Sensori di parcheggio anteriori e posteriori
-    Climatizzatore automatico Climatronic
-    Cavi di ricarica Modo 2 e Modo 3
-    Selezione della modalità di guida Driving Profile Selection
-    Accensione senza chiave Keyless Go Advanced
-    Mancorrenti sul tetto neri
-    Illuminazione ambiente interna a 10 colori
-    Fari full LED
-    Luce interna dinamica ID.Light
-    Connettività smartphone Wireless App-Connect
-    Aggiornamenti software online OTA
-    Car2X
-    Strumentazione digitale ID.Cockpit con schermo da 5,3 pollici
-    Infotainment con schermo touch da 10 pollici al centro della plancia
-    Comandi vocali Natural Voice Control
-    Servizi online We Connect ID. (3 anni) 

Nel dettaglio, la Volkswagen ID.4 City è la versione d’accesso alla gamma, realizzata sulla base tecnica Pure Performance e pensata per l’utilizzo in prevalenza urbano ed extraurbano. La possibilità di ricarica rapida e il suo equipaggiamento completo, tuttavia, assicurano una mobilità a zero emissioni locali senza rinunce. Con un prezzo di listino di 43.150 Euro, la dotazione di serie prevede, oltre a quanto già elencato, cerchi in lega da 18 pollici, oltre ai pacchetti Infotainment (Navigatore satellitare online Discover Pro, ricarica wireless per smartphone, predisposizione telefono comfort) e Comfort (climatizzatore automatico Climatronic a 2 zone, consolle centrale con chiusura a tendina, vano porta bicchieri e prese USB-C, sedili anteriori riscaldabili e volante multifunzione riscaldabile rivestito in pelle).

La ID.4 Life, come tutte le restanti, è realizzata sulla base tecnica Pro Performance e, al prezzo di listino di 49.150 Euro include, oltre alla dotazione comune a tutta la gamma, cerchi in lega da 19 pollici e i pacchetti Infotainment e Comfort.

A 53.150 Euro di listino, la Volkswagen ID.4 Business aggiunge alla dotazione di serie della gamma i cerchi in lega da 19 pollici, i pacchetti Infotainment e Comfort e i pacchetti Interni Style (sedili in ArtVelours e similpelle con cuciture a contrasto, plancia coordinata ai sedili, bracciolo posteriore, pedali in stile Play&Pause), Assistenza (allarme antifurto, sistema pre-collisione, retrocamera Rear View, apertura senza chiavi Keyless, maniglie delle portiere illuminate) e Design (illuminazione ambiente interna a 30 colori, fari LED Matrix anteriori e LED 3D posteriori con indicatori di direzione dinamici, fascia luminosa tra i fari e il logo all’anteriore e al posteriore, nonché vetri posteriori oscurati).

Al vertice dell’offerta, la ID.4 Tech contiene tutto il meglio della tecnologia disponibile per la gamma 100% elettrica ID. Volkswagen. Con un prezzo di listino di 57.150 Euro, offre di serie cerchi in lega da 19 pollici e tutti i pacchetti opzionali disponibili nella più completa declinazione Plus. In particolare, oltre a quanto già elencato per la versione Business, il pacchetto Style Plus aggiunge la regolazione elettrica dei sedili, il supporto lombare pneumatico e la funzione massaggio; l’Infotainment Plus lo schermo touch infotainment da 12 pollici e l’head-up display con realtà aumentata AR; il Comfort Plus il climatizzatore automatico Climatronic a 3 zone; il pacchetto Design Plus il tetto panoramico in vetro; il pacchetto Assistenza Plus, l’ACC con funzione follow to stop, il Lane Keeping Assist Plus, l’assistente al cambio di corsia Lane Changing Assistant, l’assistente in caso di emergenza Emergency Assist, l’assistente alla marcia in colonna Traffic Jam Assistant, l’apertura elettrica del bagagliaio Easy Open e la funzione di visione a 360° Area View per la retrocamera.

Tutte le versioni della Volkswagen ID.4 godono degli incentivi statali all’acquisto per auto a zero emissioni locali, che prevedono uno sconto sul prezzo di listino che può arrivare fino a 10.000 Euro, oltre ad eventuali ulteriori incentivi locali qualora disponibili. L’arrivo presso le Concessionarie Volkswagen italiane della gamma ID.4 è previsto per il mese di aprile.

ID. Charger, la wallbox Volkswagen

Insieme alla ID.4 scelta, i Clienti potranno acquistare anche l’ID. Charger, l’innovativa wallbox marchiata Elli, l’azienda fornitrice di soluzioni di ricarica del Gruppo Volkswagen. L’ID. Charger permette di ricaricare fino a una potenza di 11 kW in corrente alternata AC ed è compatibile con tutte le elettriche Volkswagen, nonché quelle di altri Costruttori con connettore di tipo 2. Oltre alla versione d’accesso, che costa 499 Euro, gli ID. Charger Connect e Pro aggiungono la connessione Wi-Fi, Ethernet o telefonica LTE. In questo modo, con l’applicazione We Connect ID. è possibile accedere alla wallbox direttamente dallo smartphone, per gestire la ricarica da remoto.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volkswagen ID.4, aperti gli ordini per la gamma italiana

Today è in caricamento