Giovedì, 26 Novembre 2020

Anteprima mondiale per il nuovo Caddy California: ancora più smart e adatto alla famiglia

Volkswagen Veicoli Commerciali presenta il nuovo modello completamente ripensato, riprogettato e ridisegnato in ogni dettaglio per essere ancora più funzionale

Volkswagen Veicoli Commerciali presenta in anteprima mondiale il nuovo Caddy California. Ripensato, riprogettato e ridisegnato in ogni dettaglio, è inconfondibilmente il successore del multifunzionale Caddy Beach. 

Sinonimo di soluzioni dettagliate innovative, che hanno reso il California il camper più amato al mondo nelle versioni T3, T4, T5, T6 e T6.1, con il Grand California, Volkswagen Veicoli Commerciali ha trasferito, nel 2019, la filosofia “multiuso” del California sulla gamma Crafter. Ora, nel 2020, il nuovo Caddy California fa il suo debutto nel segmento dei camper compatti. D’ora in poi saranno disponibili tre modelli del California: nasce così una famiglia di camper adatta ad ogni budget, ogni viaggio e ogni avventura.

Il Caddy California si basa sulla nuova generazione del Caddy, la quinta. Si tratta quindi del primo camper che sfrutta i vantaggi in termini di design della piattaforma modulare trasversale (MQB): tecnologie di ultima generazione e maggiore spaziosità. Il Caddy California, lungo 4.501 mm, sarà introdotto sul mercato prima della fine dell’anno. Una versione con un interasse più lungo verrà lanciata nel 2021 (lunghezza: 4.853 mm). La parte posteriore colpisce per gli accessori, studiati in modo intelligente fin nel più piccolo particolare. Tra questi ricordiamo il nuovo letto pieghevole. La struttura del letto, dotato di molle a tazza e un materasso di alta qualità, assicura lo stesso livello di comfort dei letti presenti nel California T6.1 e nel Grand California.

Il letto è molto grande e misura 1.980 x 1.070 mm. Una volta ripiegato si riduce a un terzo della sua lunghezza e può essere riposto con il minimo ingombro sopra il vano bagagli. Nel modello precedente, la seconda fila di sedili faceva parte della struttura del letto. Ora invece non è più così. Prima del viaggio, i sedili della seconda fila possono quindi essere estratti in tutta facilità. In questa zona, il Caddy California garantisce così uno spazio di stivaggio notevolmente superiore.

media-Anteprima mondiale ecco il nuovo Cad%0d%0a dy con mini cucina a scomparsa, tetto pano%0d%0a ramico e più spazio per i viaggi lunghi_1%0d%0a 1-2

Ancora più versatile con la nuova mini cucina

La mini cucina del Caddy California è una nuova dotazione, un dettaglio fondamentale e una USP importante in questa categoria di camper. La cucina, fissata alla parete sinistra dello spazio di carico sotto il letto, può essere estratta nella zona posteriore quando il portellone è aperto; quest’ultimo offre così protezione in caso di pioggia. La cucina viene utilizzata, perciò, stando dietro al veicolo, con la possibilità di stare comodamente in piedi in posizione eretta. La nuova mini cucina è formata da due parti estraibili.

Integrato nella parte superiore troviamo un fornello a gas a fuoco singolo, che comprende una protezione dal vento e una comoda mensola. La parte estraibile inferiore include un cassetto portaposate e ulteriore spazio per sistemare gli utensili da cucina e le provviste. Un box chiuso in modo sicuro (con una valvola sul fondo) per la bombola del gas (peso di riempimento circa 1,85 kg) è integrato nella parte posteriore della cucina. Con la mini cucina, il Caddy California ha “l’onore” di essere omologato come motorhome.

media-Anteprima mondiale ecco il nuovo Cad%0d%0a dy con mini cucina a scomparsa, tetto pano%0d%0a ramico e più spazio per i viaggi lunghi_1%0d%0a 4-2

Tetto panoramico da 1,4m2

A richiesta, il Caddy California può essere configurato con un ampio tetto panoramico. Di notte, il tetto in vetro che misura 1,4 m2 si apre regalando una stupenda vista sul cielo stellato, mentre di giorno inonda di luce gli interni. Volkswagen Veicoli Commerciali ha ulteriormente migliorato il pratico sistema di tasche sui finestrini laterali posteriori, che possono ospitare oggetti di un peso fino a cinque chilogrammi su ogni lato. Anche il sistema di tendine è stato ulteriormente perfezionato. Le tendine sui finestrini laterali anteriori e del lunotto, dal design neutro e minimal, sono ancora una volta fissate con magneti inseriti all’interno del tessuto. I finestrini laterali posteriori sfoggiano anche tasche portaoggetti. Per il parabrezza e il tetto panoramico, in aggiunta ai magneti sono impiegate ulteriori chiusure.

Soluzioni intelligenti per il campeggio

Nuove aperture di ventilazione con zanzariera integrata per la porta del conducente e del passeggero anteriore (tenute in posizione in modo sicuro dal telaio dei finestrini laterali e delle porte) ottimizzano il clima nella zona giorno una volta arrivati in campeggio. Con la sua calda luce bianca, un nuovo sistema con faretti a LED regolabili offre la possibilità di impostare in modo personalizzato la luminosità sopra il letto. Anche nel portellone posteriore aperto sono presenti LED che garantiscono una buona illuminazione. Due sedie da campeggio e un tavolino – elementi irrinunciabili, leggeri e pratici – possono essere riposti velocemente nella tasca di nuova concezione posizionata sotto il letto.

Adatto alla famiglia 

Un’altra novità è rappresentata dal nuovo sistema di tende modulare che può essere collegato al Caddy California. Essendo autoportante, il sistema può essere utilizzato anche separatamente, senza il Caddy. Se lo si desidera, la tenda può essere ampliata aggiungendo una cabina per dormire. Le dimensioni della zona giorno aumentano così in modo da creare spazio a sufficienza in campeggio per una famiglia e tutta l’attrezzatura. In questo caso, due persone dormono nel Caddy California e due nella nuova tenda. Grazie ai “telai gonfiabili”, montare la tenda sarà un gioco da ragazzi. Le ampie finestre, che possono essere aperte completamente, garantiscono un’elevata luminosità tutto il giorno.

media-Anteprima mondiale ecco il nuovo Cad%0d%0a dy con mini cucina a scomparsa, tetto pano%0d%0a ramico e più spazio per i viaggi lunghi_5%0d%0a-2

Infotainment di ultima generazione

Grazie alla piattaforma modulare trasversale (MQB), nuove tecnologie fanno il loro debutto in questa linea di modelli. Per esempio, il nuovo “Digital Cockpit” (strumenti a richiesta completamente digitali), la radio e i sistemi di infotainment con display fino a 10 pollici creano interfacce interattive per il conducente e il passeggero anteriore. La fusione del “Digital Cockpit” e dello straordinario sistema di navigazione Discover Pro da 10 pollici dà vita a un nuovo scenario digitale di indicatori e comandi: “l’Innovision Cockpit”. Grazie alla Online Connectivity Unit (OCU) con eSIM integrata, i sistemi di infotainment possono accedere ai servizi e alle funzioni online di “Volkswagen We”. Il nuovo Caddy California è quindi sempre connesso.

La nuova app “California on Tour”

La nuova app gratuita “California on Tour” si inserisce perfettamente nel mondo dei servizi digitali del Caddy California. L’applicazione, sviluppata per gli smartphone Apple e Android, fornisce una serie di informazioni relative, per esempio, a campeggi e piazzole, strutture, stazioni per il rifornimento di acqua e il conferimento di rifiuti, tutti i tipi di attività ricreative (come noleggio di biciclette e simili), oltre a tutte le funzioni del Caddy California. L’app può essere utilizzata con tutti i camper di Volkswagen Veicoli Commerciali.

Guida e manovre assistite

Le nuove tecnologie a bordo del Caddy California comprendono sistemi di assistenza alla guida all’avanguardia come il Travel Assist, un dispositivo per la guida parzialmente autonoma nell’intero range di velocità. Altrettanto innovativo è il sistema Trailer Assist per le manovre parzialmente autonome (e quindi all’insegna della massima semplicità) in presenza di un rimorchio. Per il Caddy California saranno disponibili in tutto 19 sistemi di assistenza alla guida diversi.

Motori sostenibili e trazione integrale a richiesta

I nuovi motori turbodiesel (TDI) del Caddy California sono particolarmente sostenibili. Grazie a due catalizzatori SCR e alla doppia iniezione (twin dosing) di AdBlue facilitata dal primo dispositivo, le emissioni di ossido di azoto (NOx) sono significativamente inferiori rispetto al modello precedente. Al lancio, i motori TDI saranno disponibili con due potenze: 75 CV (55 kW) e 122 CV (90 kW). L’efficienza dei propulsori TDI è ulteriormente migliorata dal nuovo design degli esterni del Caddy California. Nota informativa: il valore cx (modello precedente: 0,33) è stato ridotto e portato a 0,30, un nuovo standard di riferimento per questa tipologia di veicoli. Proprio come il Caddy Beach, anche il Caddy California sarà disponibile con trazione integrale (4MOTION) in alternativa a quella anteriore di serie. Un’altra caratteristica importante per chi ama il campeggio lontano dalle strade battute.

Nei prossimi giorni, Volkswagen Veicoli Commerciali presenterà per la prima volta al pubblico il nuovo Caddy California in uno stand virtuale dedicato ai camper. Fino ad autunno inoltrato, chi visiterà la pagina potrà scoprire, nel corso di un tour virtuale, maggiori informazioni non solo sul nuovo modello, ma anche sulle serie California 6.1 e Grand California.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anteprima mondiale per il nuovo Caddy California: ancora più smart e adatto alla famiglia

Today è in caricamento