Lunedì, 18 Gennaio 2021

Volkswagen lancia la sfida a Waymo nel campo della guida autonoma

Il gruppo tedesco mette nel mirino Waymo, leader nel settore della guida autonoma: "Siamo indietro ma la partita non è ancora finita" il monito del CEO tedesco Diess

I.D. Vizzion, veicolo elettrico e a guida auotnoma VW

La guida autonoma è uno dei cavalli di battaglia della mobilità del futuro. E' sempre maggiore il numero di case automobilistiche che investe massicciamente in ricerca e sviluppo per progettare veicoli in grado di circolare senza il diretto intervento del guidatore.

Attualmente la compagnia leader nel campo della guida autonoma è Waymo, una sussidiaria di Alphabet Inc, che ha iniziato a lavorare sulle vetture senza conducente in partnership con Google (in particolare con la divisione del colosso di Mountain View che ha svluppato Google Street View).

Attualmente il gruppo nordamericano rappresenta il benchmark in questo settore ma il Gruppo Volkwagen ha intenzione di diventare il suo principale concorrente. "Dobbiamo ammettere che Waymo è avanti a noi di almeno un paio d'anni nella ricerca sulle auto a guida autonoma ma siamo determinati a raggiungerli" ha dichiarato Herbert Diess, CEO Volkswagen alla stampa tedesca -. La gara non è ancora persa, molto dipenderà anche dalle leggi e dai regolamenti sulla guida autonoma".

Volkswagen ha destinato fondi per circa 44 milioni di euro per lo sviluppo di auto elettriche, guida autonoma e servizi di nuova mobilità e intende esplorare nuovi orizzonti in cooperazione con Ford. Waymo, invece, pianifica di lanciare il primo servizio di robotaxi mondiale già a dicembre negli Stati Uniti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volkswagen lancia la sfida a Waymo nel campo della guida autonoma

Today è in caricamento