Domenica, 7 Marzo 2021

Volkswagen allarga la T-Family: presentata la nuova T-Cross

Con l'introduzione della T-Cross il costruttore tedesco completa la propria gamma di SUV e crossover

Volkswagen allarga la T-Family con l'introduzione della T-Cross, completando in modo pratico, straordinario e versatile la propria gamma di SUV e crossover. Un'auto di mondo, versatile nell'uso e, come tutti i membri della gamma T-Family, caratterizzata da un modo di presentarsi incisivo e di carattere distintivo.

La combinazione attentamente calibrata tra stile informale, praticità raffinata e grande convenienza si rivolge a un pubblico giovane e giovanile che desidera comunicare il proprio atteggiamento positivo verso la vita in modo consapevole, avendo però allo stesso tempo ben chiari gli aspetti riguardanti i costi e i vantaggi di questa compagna di viaggio.

La T-Cross è un City SUV che, con i suoi 4,11 metri di lunghezza e 1,56 metri di altezza, supera la Polo rispettivamente di 54 mm e 112 mm. Nella propria classe definisce nuovi standard sotto diversi punti di vista: già la versione Urban soddisfa praticamente tutte le esigenze in fatto di versatilità, sicurezza e connettività. Inoltre, sono disponibili svariate possibilità di combinazione e allestimento che lasciano spazio alla personalizzazione.

E' un modello dal design muscoloso e con un grado di personalizzazione elevato. Appartenenza alla T-Family chiaramente riconoscibile. L'allestimento degli interni è innovativo per la massima flessibilità. Dodici centimetri più corta della T-Roc, ma di grande carattere. Ha un bagagliaio da grande: fino a 1.281 litri di spazio grazie al divano posteriore scorrevole e allo schienale posteriore ribaltabile. E' perfetta per l'uso di tutti i giorni ed è molto sicura con numerosi sistemi di assistenza prima riservati a classi superiori.

La T-Cross è equipaggiata con due motori a benzina: 1.0 TSI da 95 CV e 115 CV; e un turbodiesel: 1.6 TDI da 95 CV. Tre gli allestimenti: Urban, Style e Advanced. Inoltre, pacchetti design e pacchetti R-Line. Ricco l'equipaggiamento di serie: già la versione d'ingresso Urban ha una dotazione ampia. La T-Cross sarà prodotta insieme alla Polo nello stabilimento spagnolo Volkswagen Navarra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volkswagen allarga la T-Family: presentata la nuova T-Cross

Today è in caricamento