Venerdì, 23 Luglio 2021
Motori

DS 7 Crossback, il primo suv di lusso by Ds

DS 7 è il primo suv del marchio Ds, l’unico luxury suv del gruppo Psa

Anche la Francia in campo tra le alto di gamma. Ds7 è il primo suv del marchio Ds, l’unico luxury suv del gruppo Psa (Citroen, Peugeot, Ds), pronto oggi a dare battaglia alle auto alto di gamma inglesi e tedesche. Linee continue, gruppi ottici inediti con riflettori rotanti a 180 gradi, tecnologia ma anche interni lussuosi, materiali soffici al tatto. Abitabilità. “E' una segmento C ma più lunga della media – ammettono dalla Casa - volevamo più spazio a bordo, mantenendo un gran volume del bagagliaio, che è di 555 litri”. Ds7 è creata attorno al passeggero.

Suite all’interno

Sei allestimenti per l’abitacolo - Bastille, Rivoli, Faubourg, Opera, Performance Line e Première – per scegliere materiali e trattamento artigianale dei materiali. A scelta poi i livelli in Chic, DS o Performance Line. Così prende forma l’auto fatta ad hoc per l’automobilista secondo Ds. Il comfort prima di tutto. Dai due display da 12’’ sulla plancia si personalizzano le opzioni dell’auto: la potenza dei 14 speakers e dei subwoofer sotto i sedili (Focal, 1000 euro), le poltrone davanti (con funzione massaggio) quelle posteriori (reclinabili fino a 32 gradi). Il tetto, per far entrare più luce, può diventare anche panoramico (1.450 euro).

Comfort… al volante

Anche alla guida si sta rilassati. È inevitabile: gli ausili alla guida montati a bordo sono tanti e frutto di tutto il lavoro del gruppo Psa negli anni. Oltre al cruise control attivo, il lane assist, il rilevatore della stanchezza, la frenata automatica d’emergenza, troviamo il DS Night Vision, che con una telecamera ad infrarossi nella calandra è in grado di avvistare persone e animali in notturna fino a 100 metri e il Ds Active Scan Suspension che scansiona la strada (fino ad una distanza di 20 metri) impostando al meglio gli ammortizzatori per le disconnessioni dell’asfalto; al volante l’auto ha un perfetto isolamento acustico – il vetro anteriore e posteriore è stratificato. Il modello è offerto solo a trazione anteriore, il che non permette a DS 7 di procedere in percorsi off-road, almeno per ora: per la seconda metà del 2019 arriverà una versione top di gamma che includerà una versione 4x4: sarà la E-Tense Plug-in Hybrid con una potenza combinata pari a 300 cavalli.

Ds7 Crossback è disponibile con il 2.0 diesel BlueHDi da 180 cv con cambio automatico a 8 rapporti da 37.450 euro. Nel 2018 l’offerta vedrà l’aggiunta del 1.6 litri turbo benzina PureTech da 225 CV con cambio automatico (38.050 euro) e il completamento della gamma diesel con il BlueHDI 130 abbinato sia al cambio manuale (31.900 euro) che automatico (32.900 euro).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

DS 7 Crossback, il primo suv di lusso by Ds

Today è in caricamento