"La bicicletta Sladda è pericolosa": Ikea la ritira e chiede scusa

Sladda Ikea, premiata per il design ma ritirata dal mercato subito

È già successo a 11 ciclisti. Mentre pedalavano hanno rischiato la caduta: la cinghia di trasmissione si è improvvisamente rotta. Al posto della catena, la famosa bici Sladda di Ikea, infatti, vanta una cinghia di trasmissione, molto più silenziosa. Un’evoluzione per il colosso dei mobili in scatola - rispetto ai modelli più comuni in commercio – che finora gli aveva fatto vendere centinaia di migliaia di pezzi in 26 Paesi, vincendo anche il Red Dot Design Award.

Il rimborso

È stato un fornitore di componenti a sollecitare la società svedese per il ritiro. Ora Ikea si sta affrettando a mettere in campo un maxi rimborso per bici e accessori. E non solo probabilmente: già due persone a causa di questo malfunzionamento hanno riportato ferite lievi.

Scuse da Ikea

Rimossa subito dal catalogo, l’azienda ha subito lanciato il comunicato di scuse. “Sappiamo che molti clienti vorrebbero continuare a usare la bicicletta SLADDA, ma per Ikea la sicurezza è la massima priorità. Invitiamo i clienti che hanno acquistato una bicicletta SLADDA a non utilizzarla e a riportarla in qualsiasi negozio Ikea, dove riceveranno il rimborso”. 

Per avere ulteriori informazioni il Servizio Clienti è attivo al numero verde 800 924646, dalle 9 alle 20, da lunedì a sabato.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Buoni fruttiferi postali, il "brutto pasticcio" sui rimborsi

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 20 febbraio 2020

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 22 febbraio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 18 febbraio 2020

  • C'è posta per te, Maria De Filippi perde la pazienza: "Non ce la posso fa"

Torna su
Today è in caricamento