rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Green

Jaguar Land Rover: dal 2020 versioni elettriche per tutti i veicoli del marchio

In occasione del Tech Fest presentati tre modelli elettrici, di cui uno andrà in commercio già dal prossimo anno, oltre al volante intelligente Sayer

In occasione del Tech Fest di Londra, evento dedicato alle novità e ai dibattiti riguardanti la mobilità del futuro, Jaguar Land Rover ha annunciato il processo di elettrificazione della propria gamma a partire dal 2020..

Ralf Speth, Chief Executive Officer di Jaguar Land Rover, ha dichiarato che le versioni elettrificate offriranno ai clienti "una possibilità di scelta ancora più ampia". L'offerta includerà versioni totalmente elettriche, ibride plug-in e semi ibride. Al festival saranno presenti tre vetture, Jaguar E-Type Zero, versione elettrica del capolavoro del '68, Jaguar I-PACE, SUV elettrico che sarà in vendita l'anno prossimo e infine Jaguar FUTURE-TYPE, concept car ispirata alla mobilità nel 2040. Quest'ultima, pensata per integrarsi con Sayer, il volante intelligente di cui vi avevamo già raccontato

Jaguar E-type Zero

La Jaguar E-type Zero è la versione elettrica di una delle vetture più famose di sempre.  Definita da Enzo Ferrari “l’auto più bella del mondo”, la E-type unisce per la prima volta la sua bellezza mozzafiato all’alimentazione elettrica. La E-type Zero è basata su una Roadster Series 1.5 del 1968 ed è equipaggiata con un innovativo propulsore elettrico che le consente di accelerare fino a 100 km/h in soli 5,5 secondi. La vettura è stata realizzata da Jaguar Land Rover Classic nel nuovo centro “Classic Works” nella contea di Warwickshire, nel Regno Unito.

Jaguar E-Type Zero

Jaguar I-PACE Concept

La I-PACE è un progetto nato partendo da un foglio bianco, che ha portato alla creazione di un veicolo interamente elettrico, con un design affascinante e una grande fruibilità quotidiana. Il risultato finale è un SUV ad alte prestazioni, dallo stile mozzafiato e dall’eccellente guidabilità che sarà in vendita il prossimo anno.

Jaguar FUTURE-TYPE

La FUTURE-TYPE esprime la visione Jaguar della mobilità del futuro a partire dal 2040. Questa concept virtuale preannuncia il modo di viaggiare di domani, in cui le auto saranno sempre connesse e potranno essere condivise piuttosto che possedute. Con l’interfaccia Future Type sarà possibile accedere in modo separato ai propri ambiti digitali come il lavoro, la famiglia o semplicemente il tempo libero, connettendosi o scollegandosi quando necessario.

Jaguar FUTURE-TYPE

Il volante intelligente Sayer

Il cuore di tutto ciò si chiama Sayer, il volante intelligente che rivoluzionerà il modo di vivere degli utenti. Questo volante, che trae il suo nome da Malcolm Sayer, il designer della E-type, non sarà presente solamente a bordo della vettura, ma vivrà in casa con il proprio utente diventandone il compagno di fiducia. Sayer è il primo volante AI a comando vocale che sarà in grado di eseguire centinaia di compiti. L’avanzato software di riconoscimento vocale gli consentirà di rispondere alle domande dell’utente, di connettersi agli organi d’informazione, di organizzare un viaggio e di scegliere il tipo di intrattenimento. Oltre al passato, al presente e al futuro di Jaguar, al Tech Fest 2017 ci sarà molto di più.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jaguar Land Rover: dal 2020 versioni elettriche per tutti i veicoli del marchio

Today è in caricamento