rotate-mobile
Giovedì, 26 Gennaio 2023
Green

Olio lubrificante: se il cambio è fai da te

L’Italia è il primo produttore di olio rigenerato. Ma spesso non tutto lo scarto viene processato a causa dei casi “fai da te”. Ecco semplici buone regole da seguire

Il 98% dell’olio lubrificante utilizzato in Italia viene rigenerato. Secondo il Consorzio Nazionale per la Gestione, Raccolta e Trattamento degli Oli Minerali Usati (CONOU) l'olio utilizzato nel 2016 nelle auto italiane - 191.000 tonnellate - arriva a rifornire un nuovo 30% delle auto la circolazione. Non solo. Questo processo in atto dal 1984 ha permesso un risparmio complessivo sulle importazioni di petrolio pari a 3 miliardi di euro, portando l’Italia al primo posto per la rigenerazione di questa materia prima.

Ma che fine fa il 2% rimanente? È la quantità che sfugge alla raccolta, per lo più quelli utilizzati nel settore industriale e nel “fai da te”, nell’autotrazione, nella nautica e nell’agricoltura. Il CONOU rispetto a ciò raccomanda da sempre di affidarsi alle autofficine e alle stazioni di servizio, dove professionisti agiscono in tutta sicurezza e nel rispetto dell’ambiente.

Per chi persiste per effettuare il cambio autonomamente, invece, ricorda poche ma basilari regole:

  •  indossare un paio di guanti impermeabili
  • utilizzare un contenitore resistente agli urti e a chiusura ermetica
  • non mescolare l'olio con altre sostanze
  • chiamare lo 800 863 048 o visitare il sito www.conou.it per conoscere l’indirizzo del centro di raccolta comunale più vicino al quale si può consegnare il liquido gratuitamente.

“Da rifiuto pericoloso da smaltire, l’olio lubrificante usato è diventato con il passare del tempo una materia prima seconda dall’elevato valore economico" ha confermato il presidente del CONOU, Paolo Tomasi. Gli altri paesi in Europa tra le strade green per il riciclo dell’olio scelgono la combustione, così da creare energia termica: la Spagna recupera il 68% della materia, la Francia il 60%, la Germania il 50%, il Regno Unito il 14%. Il Bel Paese ha già superato la soglia dell’85% prevista dal Pacchetto sull'Economia Circolare di Bruxelles, con 8 anni di anticipo. Ovviamente si può fare sempre di più.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Olio lubrificante: se il cambio è fai da te

Today è in caricamento