rotate-mobile
Domenica, 10 Dicembre 2023
Green

Skoda Vision X, il primo suv ibrido a metano

Da Skoda un suv con il 1.5 TSI a gas e motore elettrico posteriore. Pronto anche all’off-road

Sulla scia della fortunata Kodiaq e dell’ultima arrivata Karoq, debutta al salone di Ginevra il concept Vision X, pronto a portare alla ribalta un’anteprima assoluta in termini ambientali: il concept, infatti, anticipa quello che sarà il modello che Skoda commercializzerà nella seconda metà del 2019, spinto da un powertrain ibrido composto da un motore elettrico e da uno a metano. Obiettivo? La Casa parla di 89 g/km di anidride carbonica, a fronte di uno scatto 0-100 km/h in 9.3 secondi. Niente male per un suv.

Skoda-Vision-X-SUV-ibrido-a-metano-con-trazione-integrale-1-1527x1080-2

L’auto è lunga 4,1 metri, con un design simile alle sorelle maggiori: la mascherina è larga e sagomata il cofano allungato, i fari anteriori montati a due livelli di altezza. Insomma, linee moderne e aggressive quanto basta per presentare tanta avanzata tecnologia sotto al cofano. 

SUV green 

Il motore sarà un 1.5 TSI G-TEC 4 cilindri da 130cv che rappresenta la punta di diamante del Gruppo Volkswagen. A ciò si aggiunge una sezione mild-hybrid, ovvero un motorino di avviamento incorporata nel volano e, infine, un secondo motore elettrico per la trazione delle ruote posteriori alimentata da una batteria agli ioni di litio a 48 Volt. 

Skoda-Vision-X-SUV-ibrido-a-metano-con-trazione-integrale-2-1-1620x1080 - Copia-2

Ibrido a metano: come funziona

Le bombole di metano sono state disposte nel retro, vicino le ruote e sotto il divano posteriore. Il motore elettrico invece è sulle ruote dietro, utilizzato essenzialmente per la trazione integrale, così risolvendo il problema di un sistema 4x4 meccanico, per cui manca sempre spazio nelle auto a gas. Il piccolo motore, infatti, alimentato da una batteria agli ioni di litio (48 volt), entra in azione quando necessario o per migliorare la trazione o far diminuire i consumi in città (garantisce 2 chilometri di autonomia). Nel momento in cui si accumulano chilometri da spendere in elettrico, la vettura è in grado di girare autonomamente a zero emissioni, altrimenti è sempre attivo l’impianto a metano. In tutto ciò il sistema aggiunge anche un piccolo serbatoio di 12 litri di benzina: per le emergenze. Skoda, infine, per ridurre ancora emissioni e consumi include anche un motorino d’avviamento mild-hybrid. Totale: 650 km prima di tornare all’area di servizio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Skoda Vision X, il primo suv ibrido a metano

Today è in caricamento