Venerdì, 23 Aprile 2021

Tokyo 2020: Toyota diversificherà la mobilità con una gamma di veicoli elettrificati

Il costruttore giapponese, partner dei Giochi Olimpici e Paralimpici a livello globale, presenterà una gamma completa di veicoli elettrificati, tra cui versioni esclusive di alcuni modelli e veicoli sviluppati appositamente per ridurre le emissioni durante i giochi

Toyota Motor Corporation partner dei Giochi Olimpici e Paralimpici a livello globale, ha annunciato che presenterà una gamma completa di veicoli elettrificati, tra cui versioni esclusive di alcuni modelli e veicoli sviluppati appositamente per supportare i Giochi Olimpici e Paralimpici di Tokyo 2020.

Con la sua gamma elettrificata, Toyota, insieme al Comitato Organizzatore di Tokyo per i Giochi Olimpici e Paralimpici, mira a far registrare il più basso livello di emissioni rispetto a ogni altra flotta ufficiale utilizzata ai Giochi Olimpici e Paralimpici, contribuendo così a ridurre l’impatto ambientale dei Giochi.

Toyota fornirà in totale circa 3.700 prodotti per la mobilità e/o veicoli per Tokyo 2020. La maggior parte della flotta ufficiale – circa il 90% – sarà elettrificata. I veicoli elettrificati includono gli Hybrid Electric Vehicles (HEV), i Fuel Cell Electric Vehicles (FCEV), come la vettura a idrogeno Mirai, i Plug-in Hybrid Electric Vehicles (PHEV), la Prius PHV (nota come Prius Prime in alcuni mercati), e i Battery Electric Vehicles (BEV), tra cui l’ “APM” (Accessible People Mover), l’e-Palette e il Toyota Concept-i, che offriranno a Tokyo 2020 una mobilità diversificata ad ampio spettro e senza precedenti. Tra i veicoli elettrificati forniti, Toyota includerà circa 500 FCEV e circa 850 BEV, la più grande flotta mai presentata ai Giochi fino ad ora.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tokyo 2020: Toyota diversificherà la mobilità con una gamma di veicoli elettrificati

Today è in caricamento