Sabato, 13 Luglio 2024
Motori e mobilità

Hyundai i10, spazio alla piccola coreana

Nuove tecnologie e grande spazio a bordo per gli ospiti dietro. Così Hyundai emerge nel mondo delle citycar

Mamme sprint, non arrendetevi. Ci sono auto piccole per combattere traffico quotidiano e parcheggi micro, che nel contempo possono soddisfare anche tutte le esigenze famigliari. Per dirne una: 252 litri, per chi non conosce le automobili è un semplice numero, ma avere un portabagagli di questa capienza significa avere a che fare con un baule niente male per la categoria. Hyundai i10, infatti, si rivela un’ottima compagna urbana, nonostante la soglia di carico alta, che in un primo momento sembra relegare il modello più che altro ad una clientela “vigorosa”, senza problemi di sollevamento di pesi. Chi direbbe, in fondo, che le mamme non siano pronte a ciò, dopo mesi di pargolo in braccio?

Al volante

L’interno appare ben costruito, con piccole raffinatezze come i tasti retroilluminati, piccoli vani portaoggetti e lo schermo touch da 7 pollici. Abbondanti i sistemi di sicurezza di serie tra cui 6 airbag, sistema di controllo della stabilità, di assistenza alla partenza in salita. Disponibile, inoltre, il Safety Pack che aggiunge l’alert per il superamento involontario della corsia e l’avviso di possibili urti frontali. Per il resto, cittadina nell’animo, il motore 1.0 con 66 cv si rivela scattante con consumi cittadini sui 14km/l. In soldoni: un’ottima opzione come seconda auto di famiglia, considerato che la motorizzazione è adatta anche ai neopatentati.

hyundai-i10-restyling_7-2

Da non sottovalutare il comfort per chi siede dietro: una vera rarità su una citycar. Ormai tutte a 5 porte nella categoria, le auto più piccole di 3.70 solitamente non consentono di far accomodare comodamente 4 persone. Qui sì. Addirittura una persona di 1.75 di altezza non sfiora neanche il sedile davanti con le ginocchia. Dunque, se pensate a vostro figlio, state pur certi che non sporcherà sedute e tessuti, almeno fin quando non arriverà all’età da matrimonio, probabilmente… Ma forse lì avrete già sostituito la vostra vettura.

Prezzi e allestimenti

Come tutte le vetture Hyundai, anche i10 beneficia di una garanzia di 5 anni a chilometraggio illimitato, oltre a 5 anni d’assistenza stradale e 5 anni di controlli gratuiti. Con il 1.0 da 66 cv (cambio manuale) il listino parte da 10.500 euro in versione Classic. Tra le motorizzazioni, presente anche il 1.2 Mpi da 87 cv (con cambio automatico o manuale). Per avere l’auto più equipaggiata, disponibili anche gli allestimenti Comfort, Login, Style.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hyundai i10, spazio alla piccola coreana
Today è in caricamento