Lunedì, 22 Luglio 2024
l'iniziativa / Ravenna

I veicoli inquinanti potranno circolare durante i blocchi del traffico ma con km limitati

Move-In, l'esperimento anti smog nei Comuni della Bassa Romagna sviluppato originariamente dalla Lombardia, consentirà ai beneficiari di circolare in auto durante i blocchi del traffico in vigore ma nei limiti di un determinato chilometraggio

Si moltiplicano gli sforzi per rendere più sostenibile la mobilità. Una delle ultime iniziative in questo campo riguarda i Comuni della Bassa Romagna (nove comuni della provincia di Ravenna, ossia Alfonsine, Bagnacavallo, Bagnara di Romagna, Conselice, Cotignola, Fusignano, Lugo, Massa Lombarda e Sant'Agata sul Santerno) dove dal 1° gennaio 2023 entrerà in funzionamento il sistema Move-In che consente ai beneficiari di circolare in auto durante i blocchi del traffico in vigore ma nei limiti di un determinato chilometraggio. 

"Move-In", che sta per 'MOnitoraggio dei VEicoli Inquinanti',  è un servizio della Regione sviluppato originariamente dalla Lombardia volto a promuovere uno stile di guida più responsabile per coloro che possiedono veicoli soggetti a limitazioni della circolazione per motivi ambientali (ad esempio i possessori diesel fino a Euro 4). Coloro che aderiscono volontariamente, ricevono una soglia di chilometri da percorrere annualmente senza sottostare ad alcuna limitazione.

Il servizio Move-In incentiva gli stili di guida virtuosi, aggiungendo chilometri bonus alla soglia chilometrica stabilita. Il funzionamento è molto semplice: per ogni veicolo viene stabilito un tetto massimo dei chilometri che possono essere percorsi annualmente nei Comuni interessati dalle limitazioni previste dal Pair (piano aria integrato regionale). I chilometri percorsi vengono rilevati per mezzo di una scatola nera installata a bordo del veicolo e il rilevamento avviene su tutti i tipi di strade, ogni giorno, H24. Una volta raggiunto il tetto massimo di chilometri percorribili, il veicolo deve sottostare alle limitazioni alla circolazione. L'utente ha la possibilità di controllare periodicamente il saldo dei chilometri residui mediante un'app o attraverso il portale web di Move-In Emilia Romagna. 

Va precisato che il servizio Move-In non è da considerarsi valido in caso di applicazione di misure emergenziali, ovvero in quei casi in cui il livello d'inquinamento dell'aria raggiunge limiti preoccupanti, né durante lo svolgimento delle domeniche ecologiche.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I veicoli inquinanti potranno circolare durante i blocchi del traffico ma con km limitati
Today è in caricamento