Hyundai Italia presenta la nuova App “Assistenza Stradale”

L’applicazione “Hyundai Assistenza Stradale” fa il suo debutto su Apple Store e Google Play: completamente gratuita, permette di richiedere il soccorso stradale in modo più semplice e immediato

Hyundai Italia rafforza il servizio di Assistenza Stradale, attivo 24 ore su 24, con l’App “Hyundai Assistenza Stradale”, nuovo strumento per richiedere il soccorso stradale in maniera ancora più semplice e immediata.

Attraverso l’App i possessori di veicoli Hyundai – immatricolati dal 2016 in Italia con targa italiana e venduti dalla rete ufficiale di Concessionari Hyundai in Italia – possono attivare il soccorso stradale cliccando sul tasto “SOS”: la Centrale Operativa li ricontatterà per organizzare il traino, localizzando la posizione del fermo veicolo.

Attraverso le icone dedicate, è inoltre possibile tracciare la posizione del carro attrezzi e verificarne il tempo di arrivo, salvare una determinata posizione geografica o visualizzare informazioni e numeri utili in caso di emergenza.

Sempre tramite l’App, i clienti possono contattare direttamente la Centrale Operativa per richiedere numerosi altri servizi di assistenza offerti da Hyundai Italia come la vettura sostitutiva, il recupero del veicolo riparato o addirittura il pernottamento in albergo, il rientro dei passeggeri o il proseguimento del viaggio.

La nuova App, scaricabile gratuitamente da Google Play e da Apple Store, si affianca al numero verde 800 359 127 e potenzia i servizi post-vendita offerti da Hyundai Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollette luce e gas, buona notizia per metà degli italiani

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 13 febbraio 2020: centrato un 5+1 da mezzo milione

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • La moglie di Piero Pelù rivela: "Mi ha sposata perché aveva strizza"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 11 febbraio 2020

  • Buoni fruttiferi postali, il "brutto pasticcio" sui rimborsi

Torna su
Today è in caricamento