Agricoltura: Ismea, on line nuova sezione su indicatori di competitività di filiera


Roma, 30 lug. (Labitalia) - On line la nuova funzionalità della sezione ‘Osservatori’ sviluppata da Ismea nell’ambito della Rete rurale nazionale, dove si possono visualizzare le dashboard con grafici e cartine e scaricare i dati aggiornati degli indicatori per ciascuna filiera a livello regionale e in serie storica. Sono alcune delle funzionalità permesse dalla nuova sezione relativa agli indicatori di competitività di filiera, on line nella divisione ‘Osservatori’ sviluppata da Ismea nell’ambito della Rete rurale nazionale. Ciascuna filiera è suddivisa in tre dashboard: la prima contenente informazioni strutturali, la seconda dati produttivi, la terza una panoramica sugli scambi commerciali.


A inaugurare questa nuova sezione è la filiera lattiero-casearia, mentre la pubblicazione delle altre filiere avverrà nelle prossime settimane. Ad esempio, per il settore lattiero-caseario i grafici mettono in evidenza il ruolo di Lombardia, Emilia Romagna e Veneto, regioni che da sole creano circa il 60% sia del valore della produzione agricola di latte nazionale, sia dei volumi di formaggi prodotti in Italia, come emerge dai dati Istat. La Sardegna, invece, conserva il primato per la presenza di allevamenti ovicaprini, 20.220 che ospitano quasi 3 milioni di capi, secondo informazioni dell’Anagrafe zootecnica. La Campania è la prima regione per gli allevamenti bufalini 1.351 nel 2018, con quasi 300 mila capi in totale.


L'osservatorio filiere è accessibile direttamente a questo indirizzo https://www.ismeamercati.it/osservatori-rrn/indicatori-competitivita/filiere; l'intera sezione degli Indicatori di competitività, navigabile per i diversi osservatori tematici (socio-economico, agroalimentare, filiere, scambi con l'estero, credito, giovani e donne, multifunzionalità e qualità) è accessibile da questa pagina del sito ismeamercati https://www.ismeamercati.it/osservatori-rrn/indicatori-competitivita. Tanti i dati presenti, tra i quali alcuni indicatori statistici di contesto e d'impatto del Quadro comune di monitoraggio e valutazione (Qcmv) della Politica agricola comune 2014-20, che descrivono il quadro socioeconomico e settoriale per l'analisi della competitività del settore agricolo e agroalimentare.


In Evidenza

I più letti della settimana

  • Progetto Netwap, Comune di Campomarino acquista compostiera di comunità

  • Ricerca: scoperto nell'ambra spermatozoo più vecchio del mondo

  • Pregliasco: "In arrivo 100mila casi simil-influenza, creeranno allarme Covid"

  • Coronavirus: letalità in calo in Italia rispetto a prima ondata, virus corre al Sud

  • 50 cose da fare prima degli 11 anni

Torna su
Today è in caricamento