rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Lavoro

Airtime, 'Piano Usa 2023' per crescere sul mercato americano

Intervista al fondatore e ceo Orlando Taddeo che ha scelto di investire nel potenziale made in Italy


Roma, 14 dic. (Labitalia) - Rafforzare nei prossimi ventiquattro mesi la presenza su tutto il territorio americano: nasce con questo obiettivo il 'Piano Usa 2023' di Airtime partecipazioni spa,, player attivo nel fintech, che ha completato a settembre il processo di direct listing e dal 22 settembre è quotata sul listino Euronext Growth. La società sviluppa tecnologie innovative nell'ambito delle telecomunicazioni e dei servizi finanziari ed è presente nei mercati di Europa e Stati Uniti. Nell'ambito del Piano, è diventata operativa da dicembre la joint venture con Phonetime e Matchcom, realtà attive da oltre 20 anni nel mercato del traffico voce e sms con oltre 450 clienti in tutto il mondo.


"Con questo piano - dice in un'intervista all'Adnkronos/Labitalia il fondatore e ceo di Airtime partecipazioni Orlando Taddeo - andremo a rafforzare la nostra offerta negli Usa, nelle Americhe e a livello internazionale. Nell'ambito del Piano, è diventata operativa da dicembre la joint venture con Phonetime e Matchcom, realtà attive da oltre 20 anni nel mercato del traffico voce e sms con oltre 450 clienti in tutto il mondo".


"Questa partnership - auspica - permetterà alla nostra organizzazione di integrarsi con due realtà così importanti e dal respiro internazionale, garantendo loro un ulteriore impulso grazie all'applicazione dei nostri modelli tecnologici e di funding, che permetteranno una considerevole ottimizzazione dei processi operativi e di sviluppo dei modelli di business".


"L'industria delle telecomunicazioni - spiega - è stata fortemente impattata dalla presenza di player non solidi finanziariamente che hanno contribuito a complicare le relazioni commerciali per molti anni. In un contesto che raccoglie enormi volumi, con Airtime e la nostra piattaforma Airtime exchange abbiamo creato un ecosistema che aggrega operatori di tutto il mondo che acquistano e vendono in un sistema sicuro servizi di terminazione voce ed sms attraverso tecnologie innovative che permettono transazioni in tempo reale con i più alti standard di sicurezza. Inoltre, grazie allo sviluppo di sistemi finanziari integrati, è stato possibile affiancare un sistema di pagamento real time che ha completamente eliminato il rischio di credito".


"Airtime exchange - sottolinea - ha permesso inoltre, attraverso la tecnologia blockchain di eliminare le frodi informatiche grazie alla riconciliazione delle transazioni in tempo reale e di creare un meccanismo di liquidity pool. Meccanismo che consente agli operatori piccoli e grandi, mediante un sistema di supply chain financing, di accedere a opportunità commerciali altrimenti per gli operatori piccoli fuori portata, sostenendo economicamente le transazioni".


"Dal punto di vista imprenditoriale - fa notare - è la naturale evoluzione della mission che mi ero dato quando sono partito negli anni '90 quando ho creato un'azienda per dare la possibilità a tutte quelle persone che erano andate a lavorare o studiare fuori dal proprio paese di avere l'opportunità di connettersi con la propria famiglia. Gestivamo attraverso le nostre infrastrutture, innovative al tempo, sistemi prepagati venduti con le calling card, le vecchie schede telefoniche. La scheda si chiamava Callmama ed aveva una bella immagine di donna di colore con bambino in braccio. Per anni abbiamo avuto persone che ci scrivevano per ringraziarci per come funzionava il nostro servizio e per la competitività dei costi. Spesso anche per darci consigli e idee".


"La piattaforma Airtime exchange - precisa Orlando Taddeo - permette ai membri di poter effettuare trading di commodities, le terminazioni di servizi voce e sms, in tempo reale con altissimi standard di sicurezza. La piattaforma vede integrata all'interno un sistema di billing, di fatturazione dei servizi che porta alla creazione in tempo reale di un certificato associato alla transazione che permette il pagamento in tempo reale. Abbiamo creato un sistema di fatturazione e pagamento istantaneo in un mercato dove la fatturazione avviene mensilmente con pagamenti spesso nei 30/60 giorni successivi".


"La liquidità - ammette - è fondamentale per ogni azienda e ancora di più per ogni ecosistema come una piattaforma di trading così come per Borse, che altro non sono che piattaforme di negoziazione che devono essere efficienti, sicure e liquide. Nel mercato delle telecomunicazioni le fatturazioni avvengono in tempi che per piccoli operatori possono creare stress finanziari. Siamo partiti proprio da questa analisi".


"Oggi - afferma - una realtà che fa factoring per comprare una fattura deve avere un documento emesso fisicamente e quindi può comprare le fatture delle aziende quando sono state emesse il mese successivo all'uso. Noi permettiamo, grazie al nostro sistema, la riconciliazione in tempo reale delle transazioni. Gli operatori finanziari che abbiamo integrato nella piattaforma possono smobilizzare i crediti anch'essi in tempo reale".


"Gli investitori - spiega - hanno accesso in tempo reale ad un marketplace che offre tutte le opportunità di investimento della giornata con chiare e trasparenti la redditività delle operazioni di smobilizzo. Tutte le transazioni sono garantite da primarie compagnie di assicurazione sul credito. La piattaforma riscuote molto interesse anche tra gli investitori istituzionali che devono diversificare i propri portafogli".


"La sicurezza delle transazioni - avverte - è garantita grazie alla blockchain. Siamo all'interno di una delle più grandi innovazioni digitali del millennio che porterà tra pochi anni ad una rivoluzione totale dei sistemi di pagamento. Se è possibile già adesso creare prodotti finanziari presenti su blockchain vuol dire che tutto il sistema sarà sostituito o che dovrà ripensarsi totalmente. Il destino è di andare su sistemi blockchain certificati che permettano la digitalizzazione di qualsiasi cosa cristallizzando qualsiasi transazione, di digitalizzare cose materiali e immateriali".


"Ho scelto di aprire in Italia Airtime partecipazioni e fare investimenti importanti nel Paese - tiene a precisare Orlando Taddeo - perché, nonostante tutto vedo tutto il potenziale. Un potenziale quello dell'Italia che è più chiaro spesso a chi sta fuori che a chi resta. Credo poi che Roma possa e debba giocare un ruolo nel mondo del fintech e dell'innovazione. Abbiamo grandissimi talenti ora tocca a tutti noi creare e implementare un ecosistema. Io nel mio piccolo voglio fare la mia parte".


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Airtime, 'Piano Usa 2023' per crescere sul mercato americano

Today è in caricamento