Assicurazioni: Aimuw si trasforma in spa, Nahum presidente, Iaquinta ad

"Fisiologica conclusione crescita intrapresa dal 2000"


Roma, 3 ago. (Labitalia) - Aimuw, attiva nel campo assicurativo da oltre 20 anni (oggi agenzia di sottoscrizione assicurativa e riassicurativa plurimandataria, con importanti partners nazionali ed internazionali), si trasforma in Spa, completando così la "transizione verso una moderna organizzazione ad alto contenuto tecnologico, digitale e professionale". Lo annuncia una nota della società che aggiunge: "La trasformazione societaria rappresenta la fisiologica conclusione della crescita che la Società ha intrapreso nel 2000". Nel 2017 Aimuw ha ottenuto il prestigioso status di Coverholder at Lloyd's. La scelta ha inoltre l'obiettivo di confermare e rafforzare il ruolo di Aimuw all’interno dell’ intermediazione professionale assicurativa e riassicurativa, dando vita ad una moderna Underwriting Agency, sul modello delle più avanzate ed attuali realtà internazionali.


"Aimuw vuole cosi orientarsi verso il futuro con nuove prospettive di crescita ed un focus particolare all’innovazione ed al miglioramento dei propri servizi. Ciò sarà possibile grazie ai risultati dell’evoluzione digitale, come ad esempio l’avanzato sistema tecnologico che, attraverso la piattaforma “Aimonline”, consente di beneficiare delle più moderne metodologie digitali di selezione, quotazione e delivery delle coperture assicurative in tempo reale", aggiunge la nota.


“La nostra volontà –afferma Aldo Iaquinta, amministratore delegato di Aimuw– è stata quella di consolidare le fondamenta della nostra società perché siamo convinti che, come nella costruzione di un grattacielo, il rafforzamento delle basi sia un passo imprescindibile per continuare a crescere e costruire nuovi piani, sia per noi che per i Partner che ci affiancano, ed ovviamente per i nostri clienti”.


Grazie alla fiducia dei principali attori del mercato assicurativo e riassicurativo (con mandati di Cattolica Assicurazioni, Aviva, Liberty, Berkshire Hathaway, Net Insurance, Chubb, nonché coverholders at Lloyd’s) Aimuw si conferma protagonista del mercato, promuovendo un sistema integrato di servizi di sottoscrizione che, partendo dalla capacità di grandi compagnie nazionali, arriva a offrire alla clientela l’accesso diretto ai più importanti mercati internazionali dell’assicurazione e della riassicurazione.


In concomitanza con la trasformazione societaria, Aimuw annuncia inoltre il rafforzamento del proprio management team e la definizione del collegio sindacale con i 3 membri Mauro Spagnulo, Ermando Bozza ed Alessio Santoro. Presidente della società è stato nominato Mayer Nahum, che vanta una pluriennale esperienza in posizione di direzione di primo piano in Assicurazioni Generali, Mapfre, Cattolica. Vice Presidente e amministratore delegato il fondatore, Aldo Iaquinta. Ad essi – accanto all’executive team storico della società, integralmente confermato - si affiancano Alessandro Bettmann, già Responsabile Reti Sinistri di Cattolica Assicurazioni, e Paolo Tolla, già Vice Presidente di Marsh.


“Abbiamo deciso di puntare sulle qualità umane e sulle competenze di un management di prim’ordine” ha ribadito l’ad Aldo Iaquinta, 57 anni, per oltre 20 anni agente di riferimento di Cattolica Assicurazioni a Rom. "Ci affidiamo così ad un team di comprovata e pluriennale esperienza, in grado di garantire efficienza e puntualità di risposta alla clientela. Una squadra, quella di Aimuw, capace ad esempio di accompagnare la gestione dei sinistri e dei contratti in tempo reale, garantendo grande tempestività nel riscontro delle diverse istanze della clientela”, ha concluso.


In Evidenza

I più letti della settimana

  • VivoGreen, primo negozio senza casse in Italia, Nexi partner del progetto

  • Ricerca: scoperto nell'ambra spermatozoo più vecchio del mondo

  • Superbonus 110%, come sfruttare al massimo i vantaggi

Torna su
Today è in caricamento