rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Lavoro

Banche, Bcc Roma al fianco dei dipendenti, stanziati 600 per ciascun lavoratore


Roma, 28 dic. (Labitalia) - Una risposta concreta al caro vita, per sostenere tutti i dipendenti nel far fronte agli aumenti dei beni di prima necessità, a partire dalle bollette e dal costo dei carburanti. È questa la decisione approvata dal consiglio di amministrazione della Bcc di Roma, che ha stanziato 600 euro per ciascun dipendente. Il provvedimento è composto da un buono carburante di 200 euro e da buoni spesa per un totale di 400 euro, utilizzabili a loro volta per acquisto di carburante, beni di prima necessità, o altri beni. Il totale stanziato dalla Banca è di circa 900.000 euro.


?Da sempre la nostra banca è al fianco di famiglie e imprese, cercando di anticipare le conseguenze legate al caro vita e proponendo strumenti adeguati a farne fronte" ha sottolineato il presidente di Bcc di Roma Maurizio Longhi, ?Da questa azione? non possono essere escluse le nostre collaboratrici e i nostri collaboratori, che anche durante il periodo della pandemia hanno continuato, pur in condizioni di difficoltà, ad impegnarsi per offrire a soci e clienti un servizio di primaria qualità. A loro dobbiamo gli ottimi risultati raggiunti dalla banca? ha aggiunto.


A questo provvedimento di 600 euro, che saranno erogati entro il 31 dicembre, si aggiungono anche altre agevolazioni legate alle condizioni che vengono applicate al personale dipendente.


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banche, Bcc Roma al fianco dei dipendenti, stanziati 600 per ciascun lavoratore

Today è in caricamento